Discussione:
mi consigliate un cc bancario con un web banking decente?
(troppo vecchio per rispondere)
l***@email.it
2010-09-19 21:37:04 UTC
Permalink
Raw Message
ho impiegato quasi 30 minuti per tentare di accedere al sistema di web
banking della mia banca. da un po' usano un tastierino virtuale che è
una rottura tremenda, oltre ad essere lentissimo e inaffidabile. ogni
tre mesi occorre cambiare la pw (e vabbè) ma questo significa usare 5
volte quell'accrocco disgustoso per entrare nel web banking e
francamente non ne posso più.

quello che mi serve è qualcosa con un web banking con bonifici e
operazioni varie a costo zero (almeno se fatte online), spese di
tenuta il più basse possibili, accessibilità 24/7, interessi attivi
sul conto sul conto non me ne frega niente (figuriamoci) per cui
potrebbero andare bene anche quei conti apposta per i musulmani,
meglio se a costi zero.

e ovviamente procedure di login non tremende.

il bancoposta, ad esempio, è attivo 24/24 o anche lui va a dormire
dalle 22:30 alle 6? il login è immediato come quello della postepay?

esperienze di prima mano sul conto di fineco? altri consigli?
rootkit
2010-09-19 22:15:36 UTC
Permalink
Raw Message
Post by l***@email.it
esperienze di prima mano sul conto di fineco?
che risponde quasi ai tuoi requisiti, quel "quasi" è dovuto al costo che
diventa zero solo a determinate condizioni di utilizzo mensile (basta un
accredito stipendio o un bonifico in entrata ricorrente di 1500 euro).
per il resto il portale è molto ben fatto e disponibile 24/24 salvo
manutenzioni.
john
2010-09-19 22:37:29 UTC
Permalink
Raw Message
Post by l***@email.it
ho impiegato quasi 30 minuti per tentare di accedere al sistema di web
banking della mia banca.
Io sono molto contento della Banca Intesa San Paolo.
In Italia non ne ho provate altre.

Ce n'é di meglio ??
Gabriele - onenet
2010-09-19 23:55:35 UTC
Permalink
Raw Message
Post by john
Post by l***@email.it
ho impiegato quasi 30 minuti per tentare di accedere al sistema di web
banking della mia banca.
Io sono molto contento della Banca Intesa San Paolo.
In Italia non ne ho provate altre.
Mamma mia, quello della Intesa è *orrido* !
Sono gli unici (spero) a non permettere di default le transazioni
online della carta (devi farla abilitare), per non parlare di quella
ciofeca di carta Flash che per ricaricarla *non* devi entrare col tuo
log-in del c/c !
Personalmente poi odio i sistemi con l'affare generatore di numeri,
solo una paraculaggine della banca.

ciao
Gabriele
Davide
2010-09-22 13:07:44 UTC
Permalink
Raw Message
In article <i763b9$g4i$***@nnrp.linuxfan.it>, john, ***@agdp.de ha
scritto...
Post by john
Io sono molto contento della Banca Intesa San Paolo.
In Italia non ne ho provate altre.
Ce n'é di meglio ??
Tante tante...ma tanteeee...
--
Cordiali saluti
Davide

Corso Microsoft net. C#
a Monza e Brianza
http://tiny.cc/7XE36
Gestione sistemi informativi?
http://tinyurl.com/ygs8hbx

www.cleosolutions.com

Siti amici
Consulenza fiscale? http://tiny.cc/8UbTn
Gabriele - onenet
2010-09-20 00:03:35 UTC
Permalink
Raw Message
On 19 Set, 23:37, "***@email.it" <***@email.it> wrote:
[cut]
esperienze di prima mano sul conto di fineco?  altri consigli?
Ciao,

IMHO quello di Fineco è fatto molto bene :)
Meglio di MPS-Antonveneta e molto meglio di Intesa.
Avvisano chiaramente se per caso c'è qualche manutenzione in corso
(qualche ora al sabato o domenica), indicando quali operazioni non
saranno possibili.
Il sito è veloce, l'help on-line scritto semplicemente ma completo, il
call-center risponde in poco tempo e sono cordialissimi.
Non c'è quella vaccata dell'aggeggio generatore di numeri (che se lo
perdi o dimentichi sei fregato), ti arriva l'sms gratis per ogni
bonifico immesso e mi pare a pagamento puoi avere sms x ogni tipo di
operazione.
I bonifici EU sono gratis e l'estratto conto online anche, così come
la carta di credito multi-funzione.
C'è anche una raccolta punti :)

Per i costi, vale quello che ha scritto rootkit, ma aggiungo che se
vieni presentato con un coupon, puoi avere conto gratis per 1 anno
(oppure una carta usa-e-getta da 60 euro, se non ricordo male).

Se vuoi ti mando un coupon di presentazione appena ne ho la
possibilità.

Gabriele
rootkit
2010-09-20 09:20:36 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Gabriele - onenet
Non c'è quella vaccata dell'aggeggio generatore di numeri (che se lo
perdi o dimentichi sei fregato),
che poi non aggiunge nessuna sicurezza rispetto ad altri sistemi che
prevedono la doppia password accesso + dispositiva.
anzi, a me l'idea che debba usare un generatore di password
prevedibile mi fa abbastanza inquietare.
Falco Stellare
2010-09-20 17:43:40 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Gabriele - onenet
ti arriva l'sms gratis per ogni
bonifico immesso e mi pare a pagamento puoi avere sms x ogni tipo di
operazione
"A pagamento" significa "a peso d'oro".

Molto oro.
--
Falco Stellare
***@gmail.com
www.deepvoid.it

(Togli il TAPPO per l'email corretta)
Andrea D'Amore
2010-09-20 07:12:53 UTC
Permalink
Raw Message
In article
Post by l***@email.it
quello che mi serve è qualcosa con un web banking con bonifici e
operazioni varie a costo zero (almeno se fatte online), spese di
tenuta il più basse possibili, accessibilità 24/7, interessi attivi
sul conto sul conto non me ne frega niente (figuriamoci) per cui
Agganciandomi al discorso sull'accessibilità, c'è una banca che abbia un
sito realizzato per essere fruibile e senza js e flash?
L'ideale sarebbe un sito che può essere usato anche con links.

L'esempio di come un sito _non_ debba essere realizzato è il sito delle
Poste, mi riferisco in particolare alla "webmail2.0" e alle sue
fantastiche funzioni ma anche alla disposizione degli elementi nel sito
assolutamente senza criterio.
Tra l'altro chi ssà quanto avranno pagato il sito e successive
integrazioni.
Post by l***@email.it
potrebbero andare bene anche quei conti apposta per i musulmani,
Eh?
Post by l***@email.it
il bancoposta, ad esempio, è attivo 24/24 o anche lui va a dormire
dalle 22:30 alle 6? il login è immediato come quello della postepay?
È fermo, l'interfaccia è essattamente la stessa della postepay, quando
esegui l'ingresso ti vengono presentate sia le opzioni per il Bancoposta
che per la carta Postepay.
L'unico vantaggio vero secondo me è che gli sportelli sono in ogni paese
d'Italia e che sono aperti il sabato mattina ma se capiti con
l'impiegato lento ci puoi anche morire di vecchiaia.
spaghetticode
2010-09-20 08:05:44 UTC
Permalink
Raw Message
Eh?
Per la dottrina islamica gli interessi sono illegali.

<http://en.wikipedia.org/wiki/Riba>
--
MySQL and PHP are popular not because of their quality, but despite it.
l***@email.it
2010-09-20 10:56:12 UTC
Permalink
Raw Message
On 20 Set, 09:12, Andrea D'Amore <anddam-
Post by Andrea D'Amore
L'esempio di come un sito _non_ debba essere realizzato è il sito delle
Poste, mi riferisco in particolare alla "webmail2.0" e alle sue
fantastiche funzioni ma anche alla disposizione degli elementi nel sito
assolutamente senza criterio.
ecco, la webmail 2.0 di poste.it. qualche giorno fa ho voluto cercare
un'email di conferma di una ricarica sulla postepay di un amico per
mandargliela. provo a collegarmici e mi dice "occhio che hai il 70%
di spazio occupato" (da spam), dopodiché resta in attesa fisso.

dico mah, forse tutto quello pam gli dà problemi. provo a collegarmi
alla versione "old", frullo lo spam (tutto meno la conferma della
ricarica). mi disconnetto e provo a riconnettermi alla versione 2.0.
di nuovo il messaggio che ho il 70% di casella pieno. mah. ah, e
ovviamente resa in attesa senza farmi vedere la posta.
Post by Andrea D'Amore
Tra l'altro chi ssà quanto avranno pagato il sito e successive
integrazioni.
guarda, sono passato dentro certi giri. non pagano il sito, pagano lo
stipendio a padri di famiglia di vari carrozzoni statali e parastatali
con un loghetto nuovo che sennò starebbero per strada. poi quando c'è
da fare il lavoro vero chiamano all'ultimo momento la ditta di
consulenza cazzutissima e certificatissima, poi tramite giri vari
qualche commerciale chiama l'amico sfigato che conosce qualche
precario o neolaureato o stagista che in un paio di settimane fa tutto
a qualche centinaio di euro pagati a 120 giorni. nel frattempo le
centinaia di migliaia di euro di budget per cambiare colore ad una
frecciolina vengono equamente ripartiti tra tutti gli strati di
intermediazione, chiamiamoli così.
Post by Andrea D'Amore
Post by l***@email.it
potrebbero andare bene anche quei conti apposta per i musulmani,
Eh?
la religione musulmana vieta di applicare interessi ai prestiti, e
quindi anche di percepirli su un deposito bancario. un musulmano
osservante (e ormai in Italia ce ne sono) non potrebbe accettare gli
interessi attivi di un conto corrente "normale" perché li
considererebbe, diciamo così, immorali. alcune banche italiane hanno
quindi predisposto conti correnti ad interessi attivi zero, magari
offrendo in cambio la tenuta gratuita del conto e cose del genere.

ora, io sono cattolico, ma se una banca mi abbonasse le spese di
tenuta nonché di bollo in cambio della non remunerazione dei quattro
spicci di interessi attivi che riuscirei ad accumulare mi andrebbe
benissimo.
Post by Andrea D'Amore
Post by l***@email.it
il bancoposta, ad esempio, è attivo 24/24 o anche lui va a dormire
dalle 22:30 alle 6?  il login è immediato come quello della postepay?
È fermo, l'interfaccia è essattamente la stessa della postepay, quando
esegui l'ingresso ti vengono presentate sia le opzioni per il Bancoposta
che per la carta Postepay.
L'unico vantaggio vero secondo me è che gli sportelli sono in ogni paese
d'Italia e che sono aperti il sabato mattina ma se capiti con
l'impiegato lento ci puoi anche morire di vecchiaia.
detesto le file e gli sportelli li vorrei evitare il più possibile.
il cc bancoposta potrei farlo, magari insieme ad un altro conto
bancario, giusto perché mi darebbe la possibilità di fare online una
serie di operazioni postali, come versamenti su conti correnti postali
e simili. se davvero costa solo 30 euro l'anno, come mi pare di
capire, potrei anche starci.
Falco Stellare
2010-09-20 18:11:06 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Andrea D'Amore
ma anche alla disposizione degli elementi nel sito
assolutamente senza criterio
Guarda, il criterio in realtà c'è: si chiama "appalto in italia".
Funziona così:

<Committente_X> vuole un webservice che faccia <questo>, <questo> e
<quest'altro>. Più il caffè sennò non riesce ad usarlo.

Parte la gara a chi costa di meno;
<Fornitore_da_due_lire_false_ex_agricoltore> (<FDDLFEA> for short) vince
la gara e fa fare il lavoro a due yak pakistani opportunamente
addestrati (uno scrive il codice, l'altro fa il debugging).
L'interfaccia grafica è optional, dalla prossima release.

<FDDLFEA> emette la release 1.0, che viene fatta passare al vaglio di
qualche dirigente della società <Committente_X>, tipicamente un
trentacinquenne appena laureato, palestrato, ingiacchettato, cocainomane
e ignorante come un paracarro del litorale laziale; egli commissiona
quindi una revisione basata sulla quantità di benzoilmetilecgonina che
gli circola allegramente nelle vene, purché il preventivo sia ridotto
del 50%, altrimenti non se ne fa niente.

I due yak pakistani, ormai incazzati neri dopo il sessantasettesimo
stipendio pagato con le banconote del monopoli, si danno alla fuga, e
<FDDLFEA> è costretto a rivolgersi al figlio del portiere del
condominio, che tutti sanno che sa usare il compiuter benissimo.

Il processo tipicamente si reitera due-tre volte, finché il codice
sorgente inizia a mescolarsi con le linee di commento.

A questo punto, ecco che l'applicativo inizia a prendere la forma
definitiva: l'interfaccia si struttura (in forma sparso-randomica), le
funzioni entrano in contatto con nuove dimensioni, i cosi si cosano, i
cenci si cenciano, <FDDLFEA> emette la sua bella fatturella, e il gioco
è fatto.

E l'utente?

L'utente...

E l'utente se fa male si va dal tentista e si fa togliere...
--
Falco Stellare
***@gmail.com
www.deepvoid.it

(Togli il TAPPO per l'email corretta)
Andrea D'Amore
2010-09-20 20:27:30 UTC
Permalink
Raw Message
tipicamente un trentacinquenne appena laureato, palestrato,
ingiacchettato, cocainomane e ignorante come un paracarro del
litorale laziale;
Cravattatecnocasa dotato?
E l'utente se fa male si va dal tentista e si fa togliere...
E l'udito?
Leonardo Serni
2010-09-20 20:55:38 UTC
Permalink
Raw Message
On Mon, 20 Sep 2010 22:27:30 +0200, Andrea D'Amore
Post by Andrea D'Amore
Post by Falco Stellare
E l'utente se fa male si va dal tentista e si fa togliere...
E l'udito?
Questa non è nemmeno telegrafata, è proprio recapitata a mano :-D

Leonardo
--
Enough, enough! But, stranger, ere we part,
Glancing farewell to each nefarious bier,
This warning would I beg you take to heart:
There is an end to e'en the worst career!
l***@email.it
2010-09-24 00:55:11 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Falco Stellare
<FDDLFEA> emette la release 1.0, che viene fatta passare al vaglio di
qualche dirigente della società <Committente_X>, tipicamente un
trentacinquenne appena laureato, palestrato, ingiacchettato, cocainomane
e ignorante come un paracarro del litorale laziale; egli commissiona
e la cingomma in perenne ciancicamento non ce la mettiamo?

la protesi blutùt all'orecchio invece la vedo un po' in calo.
Gianfranco
2010-09-20 08:21:43 UTC
Permalink
Raw Message
On Sun, 19 Sep 2010 14:37:04 -0700 (PDT), ***@email.it wrote:

Ciao,
Post by l***@email.it
quello che mi serve è qualcosa con un web banking con bonifici e
operazioni varie a costo zero (almeno se fatte online), spese di
tenuta il più basse possibili, accessibilità 24/7, interessi attivi
Non sono webmaster ma credo che non sia importante. :-D

Personalmente mi trovo bene con mediolanum: e' vero che ha il
tastierino in flash e non e' accessibile ma e' veloce e funziona
sempre e bene (almeno con me), non ci sono spese di tenuta conto, zero
interessi e i movimenti dovrebbero essere tutti a costo zero.

Poi ti ammazzano da altre parti, ovviamente, ma l'home banking lo
reputo molto buono.

Un saluto,
--
Gianfranco Bertozzi
Linux User #183585
rootkit
2010-09-20 09:11:00 UTC
Permalink
Raw Message
  Personalmente mi trovo bene con mediolanum: e' vero che ha il
tastierino in flash e non e' accessibile ma e' veloce e funziona
sempre e bene (almeno con me), non ci sono spese di tenuta conto, zero
interessi e i movimenti dovrebbero essere tutti a costo zero.
"dovrebbero"?
Gianfranco
2010-09-20 15:26:59 UTC
Permalink
Raw Message
On Mon, 20 Sep 2010 02:11:00 -0700 (PDT), rootkit wrote:

Ciao,
Post by rootkit
"dovrebbero"?
Dovrebbero nel senso che "credo che lo siano ma ora non riesco a
controllare". :-D

Ora ho controllato: sono gratis. :-)

Un saluto,
--
Gianfranco Bertozzi
Linux User #183585
l***@email.it
2010-09-20 11:00:18 UTC
Permalink
Raw Message
  Personalmente mi trovo bene con mediolanum: e' vero che ha il
ahimè, personalmente ho dei pregiudizi irremovibili sulla proprietà di
mediolanum. lo so che è una cosa sciocca, un po' come non andare a
fare la spesa alla (ex) standa e che tanto nessuno è poi migliore, ma
trovarmi il loro simbolo proprio davanti non ce la faccio.

peccato perché la loro comunicazione mi piace da matti, e sembrano
anche molto professionali nonché promettere più o meno esattamente
quello che vorrei nel rapporto con una banca. ma davvero non
riuscirei.
Gianfranco
2010-09-20 15:26:58 UTC
Permalink
Raw Message
On Mon, 20 Sep 2010 04:00:18 -0700 (PDT), ***@email.it wrote:

Ciao,
Post by l***@email.it
ahimè, personalmente ho dei pregiudizi irremovibili sulla proprietà di
mediolanum. lo so che è una cosa sciocca, un po' come non andare a
Io avevo un amico promotore (anzi: "family banker") e obtorto collo
mi tocco' aprirci il conto. Lo dico solo perche' non voglio che tu non
pensi male di me. ;-)

Un saluto,
--
Gianfranco Bertozzi
Linux User #183585
Gianfranco
2010-09-20 19:30:58 UTC
Permalink
Raw Message
On Mon, 20 Sep 2010 15:26:58 +0000 (UTC), Gianfranco wrote:

Ciao,
Post by Gianfranco
mi tocco' aprirci il conto. Lo dico solo perche' non voglio che tu non
^^^ ^^^

Uno di questi due va tolto. Troppi controlli e correzioni finiscono
per guastare il messaggio. :-p

Saluti,
--
Gianfranco Bertozzi
Linux User #183585
l***@email.it
2010-09-20 21:21:13 UTC
Permalink
Raw Message
  Io avevo un amico promotore (anzi: "family banker") e obtorto collo
mi tocco' aprirci il conto. Lo dico solo perche' non voglio che tu non
pensi male di me. ;-)
figurati! quando poi hanno fatto la carta di credito con la foto del
portatore e mi pare pure la grafica personalizzata per me è stato
difficilissimo resistere.
Falco Stellare dall'Opificio degli Allegri Lavoratori
2010-09-22 12:56:53 UTC
Permalink
Raw Message
ma davvero non riuscirei
+1
--
FS
callo
2010-09-20 15:18:42 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Gianfranco
Personalmente mi trovo bene con mediolanum: e' vero che ha il
tastierino in flash e non e' accessibile ma e' veloce e funziona
sempre e bene (almeno con me), non ci sono spese di tenuta conto, zero
interessi e i movimenti dovrebbero essere tutti a costo zero.
Poi ti ammazzano da altre parti, ovviamente, ma l'home banking lo
reputo molto buono.
Un saluto,
ma per favore, da questo manco le figure dei calciatori mi farei gestire....
veramente inquetante:

Andrea D'Amore
2010-09-20 20:30:35 UTC
Permalink
Raw Message
Post by callo
http://youtu.be/9p0dE7m5lmI
"Allibisco" (cit.)
l***@email.it
2010-09-20 21:23:42 UTC
Permalink
Raw Message
Post by callo
ma per favore, da questo manco le figure dei calciatori mi farei gestire....
veramente http://youtu.be/9p0dE7m5lmI
mah, ho partecipato a cosiddetti kick-off aziendali non molto diversi,
magari fatti in pizzeria e senza microfono.
callo
2010-09-21 15:40:27 UTC
Permalink
Raw Message
Post by l***@email.it
Post by callo
ma per favore, da questo manco le figure dei calciatori mi farei gestire....
veramente http://youtu.be/9p0dE7m5lmI
mah, ho partecipato a cosiddetti kick-off aziendali non molto diversi,
magari fatti in pizzeria e senza microfono.
aaaahhh allora è tutto a posto...e come ti senti dopo ?!!
l***@email.it
2010-09-22 08:30:41 UTC
Permalink
Raw Message
Post by callo
aaaahhh allora è tutto a posto...e come ti senti dopo ?!!
una meraviglia, come sempre quando mangio gratis.
callo
2010-09-22 14:04:40 UTC
Permalink
Raw Message
Post by callo
aaaahhh allora è tutto a posto...e come ti senti dopo ?!!
una meraviglia, come sempre quando mangio gratis.

__________________________

allora sei un vero professionista.....dello scrocco.
grande!
Falco Stellare dall'Opificio degli Allegri Lavoratori
2010-09-22 12:58:41 UTC
Permalink
Raw Message
Post by l***@email.it
ho partecipato a cosiddetti kick-off aziendali non molto diversi,
magari fatti in pizzeria e senza microfono
Anch'io. Forse un giorno, tra mille anni, si discuterà delle malattie
mentali che affliggevano i cosiddetti economisti...
--
FS
Falco Stellare
2010-09-20 17:40:50 UTC
Permalink
Raw Message
Post by l***@email.it
ogni
tre mesi occorre cambiare la pw (e vabbè) ma questo significa usare 5
volte quell'accrocco disgustoso per entrare nel web banking e
francamente non ne posso più
Io sono consulente esterno di una GROSSA compagnia telefonica. Mi hanno
dato l'accesso ad un backoffice tramite il quale posso ricevere i BEF ed
emettere le mie fatture.

Il backoffice funziona solo con IE6.0, ogni altro browser semplicemente
viene rifiutato senza pietà.

OGNI SETTIMANA devo cambiare la password, e il programmatore che ha
realizzato il sistema (possa il dio dei programmatori fargli mangiare
nottetempo i testicoli dalle formiche rosse per i prossimi trent'anni)
ha costruito la policy con regole da *psicopatico*, questa settimana ho
desiderato di poter usare l'alfabeto klingon, quantomeno per bestemmiare
come necessario.

In Italia ho visto porcate che voi umani...

:-(((

Per rispondere alla tua domanda, io sono cliente Fineco fin dalla sua
nascita, e non mi trovo male. Almeno, l'home banking funziona bene, non
mi sono _mai_ trovato in difficoltà, sia in Italia che all'estero.
--
Falco Stellare
***@gmail.com
www.deepvoid.it

(Togli il TAPPO per l'email corretta)
l***@email.it
2010-09-20 21:26:18 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Falco Stellare
Il backoffice funziona solo con IE6.0, ogni altro browser semplicemente
viene rifiutato senza pietà.
OGNI SETTIMANA devo cambiare la password, e il programmatore che ha
in questo modo dissuade gli utenti dall'usare il sistema ed evita un
sacco di problemi. poi davanti ai suoi capi la chiama
sicurezza... :-) è un sistema talmente sicuro che nemmeno gli utenti
lo riescono ad usare.
Falco Stellare dall'Opificio degli Allegri Lavoratori
2010-09-22 13:00:29 UTC
Permalink
Raw Message
Post by l***@email.it
è un sistema talmente sicuro che nemmeno gli utenti
lo riescono ad usare
Il fatto è che avendo a che fare per davvero con dirigenti di ministeri
e dipartimenti vari, certe schifezze si spiegano perfettamente...

Non può esistere salvezza per uno stato che foraggia così tanti
incompetenti. La storia lo insegna.
--
FS
l***@email.it
2010-09-29 19:19:10 UTC
Permalink
Raw Message
intanto di nuovo grazie a tutti per i suggerimenti.

su indicazione del mio nuovo commercialista e in seguito a qualche
ricerca web sono arrivato a due candidati finali:

- unicredit genius
- conto corrente arancio

non escludo si aprirli tutti e due per i motivi che dirò.

pro unicredit genius:
- costo relativamente basso;
- possibilità di versare assegni e contante 24/7 tramite bancomat (e
ne ho uno sotto casa);
- bene o male sono una banca vera, con sportelli a cui poter chiedere
fidi, prestiti ecc. sia mai ne avessi bisogno.

contro unicredit genius:
- niente carta di credito per acquisti online (ma se ne può comprare
una a parte);
- non è chiaro se il costo delle operazioni tramite web banking sia
gratuito o no (il canone del web banking viene dato come gratuito, ma
ci mancherebbe che ti facciano pagare il web banking!);
- costi accessori tipo comunicazioni cartacee varie (se richieste) un
po' alti;
- bollo di stato (34 euro) a carico mio;

pro conto corrente arancio:
- costi davvero a zero (a parte il bollo, azzerabile pure quello a
certe condizioni)
- carta di credito gratuita;
- bancomat con prelievo gratuito in tutta europa in qualsiasi
sportello;

contro conto corrente arancio:
- si può depositare contanti e assegni in qualsiasi banca ma occorre
recarsi fisicamente ad uno sportello (volendo si potrebbero spedire
per posta gli assegni ma se poi si perdono sai che casino).

ora, questo fatto del versamento 24/7 tramite bancomat per me è una
figata irrinunciabile a favore del conto unicredit. a questo manca la
carta di credito, ma intanto ne ho già una american express (che però
tutto sommato potrei anche chiudere), e poi ne potrei prendere a parte
una ricaricabile a 4 euro l'anno, oppure una "normale" a 30 euro
l'anno.

solo che a questo punto con i 34 euro di bollo del conto corrente
arancio posso avere gratis una visa oro che ha anche limiti superiori.

se qualcuno ha esperienze dirette con questi due conti sarò
interessato a leggerle.

mi rendo conto che sto facendo discorsi tipo quello che scelgono un
hosting perché costa 5 euro l'anno meno che un altro, ma è più forte
di me. e poi una cosa sono gli hoster che bene o male comunicano i
prezzi in modo chiaro, un'altra le banche che ti dicono è tutto gratis
(ad es. il canone del web banking), solo che poi devi pagare le
operazioni.
Filippo B.
2010-09-29 21:32:26 UTC
Permalink
Raw Message
Post by l***@email.it
- unicredit genius
Il solo nominare unicredit mi fa venire l'orticaria, ma non è detto che
tu sia unicredit-sensibile come me.

Conto arancio lo usano un paio d'amici miei (veterinario lui, dipendente
pubblico, ci gira sia lo stipendio che gli affitti degli appartamenti,
medico lei, lo usa per le "piccole spese"), ne sono molto contenti, ma
tieni conto che hanno parecchia liquidità (e se non sbagli ouno dei plus
di conto arancio è che remunerano molto bene la liquidità che resta sul
conto permanentemente.

Io ho il conto con una piccola banca di credito cooperativo, di cui sono
socio, pertanto ho innumerevoli agevolazioni, dai bonifici gratuiti alle
operazioni allo sportello esenti ecc. ecc.

ciao
Filippo B.
--
http://www.danzainsieme.it
http://www.boschetti.info
rootkit
2010-09-29 21:44:39 UTC
Permalink
Raw Message
Post by l***@email.it
ora, questo fatto del versamento 24/7 tramite bancomat per me è una
figata irrinunciabile a favore del conto unicredit.
a titolo informativo, ai bancomat unicredit puoi versare gli assegni
anche sul conto fineco.
b***@gmail.com
2016-06-18 07:57:56 UTC
Permalink
Raw Message
Domanda "tecnica" : esiste qualche servizio di banca ONLINE che possa comunicare con un db MySql (ad esempio ogni volta che viene accreditato un bonifico vengano inviati l'importo , la causale e il nome di chi fatto il bonifico ad un database di mia proprietà?)
rootkit
2016-06-18 09:14:10 UTC
Permalink
Raw Message
Post by b***@gmail.com
Domanda "tecnica" : esiste qualche servizio di banca ONLINE che possa
comunicare con un db MySql (ad esempio ogni volta che viene accreditato
un bonifico vengano inviati l'importo , la causale e il nome di chi
fatto il bonifico ad un database di mia proprietà?)
l'home banking fineco offre il servizio di invio sms. una soluzione
tecnica che intercetta questi sms (anche una app sul cellulare) è
sicuramente fattibile.
Sandro kensan
2016-06-19 17:22:48 UTC
Permalink
Raw Message
Post by rootkit
l'home banking fineco offre il servizio di invio sms. una soluzione
tecnica che intercetta questi sms (anche una app sul cellulare) è
sicuramente fattibile.
WeBank ha anche l'invio delle email, anche queste possono essere
intercettate ed elaborate.
--
Sandro kensan www.kensan.it & www.qiqi.it geek site
Saluto gli agenti della NSA - Hello NSA - www.nsa.gov
Loading...