Discussione:
perché la gente usa Wix?
(troppo vecchio per rispondere)
Gabriele - onenet
2017-05-09 10:19:47 UTC
Permalink
Raw Message
È una domanda seria, stavo guardando il sito di un'amica che presenta brutture
grafiche di vario tipo, creato su Wix.
Noto che il dominio viene usato solo come "contorno" nel senso che il contenuto
viene caricato da un orribile URL tipo "nome-utente-wix.com" e allora vado a
cercare i prezzi:
http://it.wix.com/upgrade/website

Che senso ha spendere minimo 50-70 euro all'anno (dominio escluso) con la loro
pubblicità? Non si può nemmeno pagare con PayPal!
Capisco possa essere un metodo facile e rapido per creare una pagina, ma a parte
questo?

Ditemi la vostra :-)

Gabriele
Flapane (Fastfla)
2017-05-09 22:18:41 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Gabriele - onenet
È una domanda seria, stavo guardando il sito di un'amica che presenta
brutture grafiche di vario tipo, creato su Wix.
Noto che il dominio viene usato solo come "contorno" nel senso che il
contenuto viene caricato da un orribile URL tipo "nome-utente-wix.com" e
http://it.wix.com/upgrade/website
Che senso ha spendere minimo 50-70 euro all'anno (dominio escluso) con
la loro pubblicità? Non si può nemmeno pagare con PayPal!
Capisco possa essere un metodo facile e rapido per creare una pagina, ma
a parte questo?
Ditemi la vostra :-)
Gabriele
All'utente normale non frega nulla dell'indirizzo da cui vengono
effettivamente caricate le risorse.
Quanto al proprietario, dovrebbe spendere molto di più per farsi fare un
sito qualsiasi.
I pacchetti oltre quello base non hanno pubblicità, o almeno così leggo.
Quello base sembra non avere senso, ma forse è messo lì esattamente come
benchmark, in modo da spingere verso gli altri.

Boh, viste le ladrate che ci sono in giro, proposte da incompetenti o
quasi, mi pare un modo interessante per sfruttare il customers'
willingness to pay (quale che sia la traduzione, non ho mai scritto o
parlato in italiano di questi argomenti).
--
Flavio
www.flapane.com
Gabriele - onenet
2017-05-10 08:31:17 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Gabriele - onenet
È una domanda seria, stavo guardando il sito di un'amica che presenta
brutture grafiche di vario tipo, creato su Wix.
Noto che il dominio viene usato solo come "contorno" nel senso che il
contenuto viene caricato da un orribile URL tipo "nome-utente-wix.com" e
http://it.wix.com/upgrade/website
Che senso ha spendere minimo 50-70 euro all'anno (dominio escluso) con
la loro pubblicità? Non si può nemmeno pagare con PayPal!
Capisco possa essere un metodo facile e rapido per creare una pagina, ma
a parte questo?
Ditemi la vostra :-)
Gabriele
All'utente normale non frega nulla dell'indirizzo da cui vengono effettivamente
caricate le risorse.
Quanto al proprietario, dovrebbe spendere molto di più per farsi fare un sito
qualsiasi.
OK, però la mia impressione è che sia lento.
Tra l'altro ho letto che una volta scelto il template grafico non lo puoi cambiare!
I pacchetti oltre quello base non hanno pubblicità, o almeno così leggo. Quello
base sembra non avere senso, ma forse è messo lì esattamente come benchmark, in
modo da spingere verso gli altri.
Eh non proprio, la loro descrizone dei servizi è un po' "allegra", nel senso che
il primo piano a pagamento *ha* la pubblicità!
Se sali di piano, tanto vale andare su un hosting vero.
Boh, viste le ladrate che ci sono in giro, proposte da incompetenti o quasi, mi
pare un modo interessante per sfruttare il customers' willingness to pay (quale
che sia la traduzione, non ho mai scritto o parlato in italiano di questi
argomenti).
Non so, tra un sito creato così e una pagina Facebook (con tutto che a me FB non
piace), tanto vale una pagina FB che avrà di sicuro più visibilità specie
spendendoci la stessa cifra di Wix in pubblicità.

IMHO :-)

ciao

Gabriele
Flapane (Fastfla)
2017-05-11 20:48:03 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Gabriele - onenet
All'utente normale non frega nulla dell'indirizzo da cui vengono effettivamente
caricate le risorse.
Quanto al proprietario, dovrebbe spendere molto di più per farsi fare un sito
qualsiasi.
OK, però la mia impressione è che sia lento.
Tra l'altro ho letto che una volta scelto il template grafico non lo puoi cambiare!
Boh, bisognerebbe vedere test (tipo webpagetest) alla mano. Può essere.
Post by Gabriele - onenet
I pacchetti oltre quello base non hanno pubblicità, o almeno così leggo. Quello
base sembra non avere senso, ma forse è messo lì esattamente come benchmark, in
modo da spingere verso gli altri.
Eh non proprio, la loro descrizone dei servizi è un po' "allegra", nel
senso che il primo piano a pagamento *ha* la pubblicità!
Se sali di piano, tanto vale andare su un hosting vero.
Sì sì, per base intendevo il pacchetto a pagamento col costo più basso.
Post by Gabriele - onenet
Boh, viste le ladrate che ci sono in giro, proposte da incompetenti o quasi, mi
pare un modo interessante per sfruttare il customers' willingness to pay (quale
che sia la traduzione, non ho mai scritto o parlato in italiano di questi
argomenti).
Non so, tra un sito creato così e una pagina Facebook (con tutto che a
me FB non piace), tanto vale una pagina FB che avrà di sicuro più
visibilità specie spendendoci la stessa cifra di Wix in pubblicità.
Boh, se riescono a stare sul mercato, avranno fatto i loro conti. Non mi
piace il marketing, ma effettivamente esistono una marea di nicchie
sfruttabili da un fornitore di servizi, e che a noi sembrano del tutto
vuote.
Magari c'è chi apprezza la loro immediatezza, e sa che non
saprebbe/potrebbe fare di meglio col proprio budget/competenze.
--
Flavio
www.flapane.com
cirpoli
2017-05-10 15:12:31 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Gabriele - onenet
Che senso ha spendere minimo 50-70 euro all'anno (dominio escluso) con
la loro pubblicità? Non si può nemmeno pagare con PayPal!
asimmetria informativa.

non conoscono alternative ed evidentemente il marketing ha funzionato.
Daniele Pinna (Ufficio)
2017-05-10 16:23:52 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Gabriele - onenet
È una domanda seria, stavo guardando il sito di un'amica che presenta
brutture grafiche di vario tipo, creato su Wix.
Noto che il dominio viene usato solo come "contorno" nel senso che il
contenuto viene caricato da un orribile URL tipo "nome-utente-wix.com" e
http://it.wix.com/upgrade/website
Che senso ha spendere minimo 50-70 euro all'anno (dominio escluso) con
la loro pubblicità? Non si può nemmeno pagare con PayPal!
Capisco possa essere un metodo facile e rapido per creare una pagina, ma
a parte questo?
Un conoscente so che l'ha usato per creare un sito...
aveva mille problemi di configurazione e gestione ma, a detta sua,
sempre meno rispetto a Wordpress o Joomla!
Ripeto a detta sua.
Ovviamente non aveva mai usato ne visto usare Wordpress o Joomla! quindi
non so da derivava la sua convinzione

Io uso da anni (ormai sono 10 credo) Joomla! (occasionalmente uso anche
Wordpress) e nel bene o nel male sono sempre riuscito a fare quello che
volevo o che mi chiedevano...
Solo per gli Ecommerce ho scelto di usare Prestashop.


P.S. per errore credo di aver inviato la risposta anche alla mail di
Gabriele ...
--
Daniele Pinna
DAPINNA.COM
(leva oops per rispondere)
-----
Utente Skype: dapinna
DAPINNA.COM : http://www.dapinna.com
Il Docfa in Pillole: http://www.ildocfainpillole.it - Sito Aggiornato!!!
DAPINNA.COM su Facebook: https://www.facebook.com/dapinnadotcom
BLOG: http://storielaboratorioinformatica.wordpress.com
Loading...