Discussione:
personalizzare un CMS - wordpress?
(troppo vecchio per rispondere)
eurofilattico
2016-12-02 21:03:18 UTC
Permalink
Raw Message
Ho una questione un pò articolata su cui propongo un
ragionamento/discussione.

Ho attualmente alcuni siti che utilizzano un CMS (Textpattern), basato
su dei blocchi di codice, che mi permette di personalizzare molto la
grafica ed anche i menù e le varie funzioni, agendo sul sistema senza
conoscere come è fatto, e senza conoscere il php; ma esso è abbastanza
carente come plugin e alcune funzioni di base (esempio manca la
paginazione). Inoltre non c'è garanzia che il sistema venga sviluppato
ulteriormente ed aggiornato.

Vorrei quindi passare a wordpress, o comunque a qualcuno dei CMS più
usati, mantenendo l'abilità di personalizzare molto la grafica delle
pagine. Mi farebbe infatti molto più comodo avere tante più opzioni già
settate, sebbene non so se wordpress mi possa offrire quanto mi offre il
CMS attuale, che a me pare molto personalizzabile, anche se mi fa
perdere molto tempo.

Ad esempio attualmente:
- posso suddividere gli articoli in directory del tutto simili alle
directory fisiche di un sito non dinamico, classificandoli in sezioni
che abbiano il nome di ciascuna directory;
- posso poi creare tante pagine fisse (sulla base di templates diversi):
ad esempio una pagina indice per ciascuna sezione; in tale pagina poi
posso elencare gli articoli di una o più categorie senza dover ricorrere
ad espressioni condizionali; faccio un esempio: posso settare in un
template un'espressione che all'apertura di una pagina fissa, posta in
una data 'sezione'(directory), mi elenchi tutti gli articoli
appartenenti a quelle categorie secondarie, la cui categoria primaria
abbia un nome coincidente con quello della sezione in cui la pagina è
aperta.
Oppure, altro esempio, posso listare in una pagina fissa, o anche in un
articolo, altri articoli (o loro estratti, o dei link) posti in una
categoria il cui nome ho settato essere uguale all'ID dell'articolo in
cui vengono aperti.
Un altra cosa molto utile, che non so se esiste in altri CMS (non li
conosco) è di poter richiamare e assemblare in un dato template delle
porzioni di codice, raggruppate in moduli svolgenti funzioni diverse e
che permettono di mantenere ordine nei templates, che in tal modo
riuniscono aspetti funzionali e di grafica, pur mantenendo gli script
ben leggibili.
Si riescono così a personalizzare moltissime funzioni pur mantenendo un
certo ordine, rispetto però a un sistema che di base non offre niente,
perché è basato su questi blocchi ed eventualmente su dei plugin, che
bisogna gradualmente imparare a creare ed usare e che essendo molto
personalizzabili, di base offrono davvero poco.

Per tutti questi motivi vorrei ora passare a un sistema di maggiore
livello, in cui tutte le funzioni, pur molto personalizzabili, di cui
godo attualmente, siano attivabili solo con caselle cliccabili, o plugin
e che quindi mi offra le stesse opportunità nel realizzare sofisticati
menù, ma con minore impegno di tempo e maggiore efficienza, lasciando
alla personalizzazione solo la grafica. Questo anche al fine di poter
inserire i siti agevolmente e bene sui motori di ricerca.

Per questo motivo, sempre che sia realmente utile, conto di imparare
(non lo conosco) il PHP ed eventualmente MySql, sperando di riuscire poi
ad intervenire adeguatamente sulla grafica.
----------------------------
Avendo però nel frattempo dato un occhiata ad alcuni articoli riguardo
Wordpress ho invece avuto l'impressione che sia estremamente difficile
creare dei template molto personalizzati su questo CMS.

- In definitiva ho bisogno di qualche spunto su cui ragionare per
valutare cosa effettivamente è più utile imparare per riuscire a passare
a un sistema più evoluto, che potrebbe anche non essere wordpress (avete
qualche idea migliore?), che in definitiva però mi offra di più con un
minore impegno di tempo e mi garantisca da eventuali errori che
attualmente possono vanificare parte del mio lavoro e lasciando fuori
solo la grafica, che però ho bisogno di capire come fare a
personalizzare su wordpress, o altro sistema in modo quanto più agevole
possibile.
EvanMac
2016-12-03 11:29:16 UTC
Permalink
Raw Message
Post by eurofilattico
Ho attualmente alcuni siti che utilizzano un CMS (Textpattern), basato
su dei blocchi di codice, che mi permette di personalizzare molto la
grafica ed anche i menù e le varie funzioni, agendo sul sistema senza
conoscere come è fatto, e senza conoscere il php; ma esso è abbastanza
carente come plugin e alcune funzioni di base (esempio manca la
paginazione). Inoltre non c'è garanzia che il sistema venga sviluppato
ulteriormente ed aggiornato.
io uso molto wordpress, ma, incuriosito dal tuo messaggio, ho provato a
scaricare e installare textpattern, e devo dire che il suo stile molto
minimalista mi piace molto

ho anche trovato un tema che mi piace e che ho scaricato da github, ma
non ho capito (e non sono ancora riuscito a trovare in rete) come
installarlo, potresti darmi un suggerimento?

molte grazie in avanzo :D
--
this is a random signature
eurofilattico
2016-12-03 12:46:23 UTC
Permalink
Raw Message
Post by EvanMac
ho anche trovato un tema che mi piace e che ho scaricato da github, ma
non ho capito (e non sono ancora riuscito a trovare in rete) come
installarlo, potresti darmi un suggerimento?
molte grazie in avanzo :D
Con un FTP, previo settaggio del file config, in cui inserisci i
parametri del tuo DB. Ogni volta che aggiorni devi fare una copia almeno
del file di configurazione.

Per quanto riguarda i temi, puoi agevolmente convertire una pagina html
in un template e anche dare un'estensione '.html' agli articoli. Basta
che inserisci all'interno del template l'idoneo tag che lo aggancia agli
articoli a cui è applicato; poi nel menu 'sezioni' selezioni i diversi
template e CSS applicabili a ciascuna sezione (directory) e quindi agli
articoli in essa contenuti. Inoltre fissi una sezione di 'default' con
css 'default' che si applica automaticamente alla home del sito.

Infine scrivendo ogni articolo selezioni la sezione (directory in cui
collocarlo) e questa aggancia il template e relativo CSS.
EvanMac
2016-12-04 12:22:22 UTC
Permalink
Raw Message
Post by eurofilattico
Con un FTP, previo settaggio del file config, in cui inserisci i
parametri del tuo DB. Ogni volta che aggiorni devi fare una copia almeno
del file di configurazione.
ad installare i moduli principali ci sono riuscito, non riesco a capire
come installare il tema :D
--
this is a random signature
eurofilattico
2016-12-03 13:11:38 UTC
Permalink
Raw Message
Post by EvanMac
ho anche trovato un tema che mi piace e che ho scaricato da github, ma
non ho capito (e non sono ancora riuscito a trovare in rete) come
installarlo, potresti darmi un suggerimento?
molte grazie in avanzo :D
Adesso ho capito: ti riferivi all'installazione del tema (template):

Il tema di base riunisce grafica e funzioni. Lo inserisci nella form del
menù 'pagine' gli dai un nome e lo salvi e diventa un template, che poi
selezioni per l'applicazione come ho indicato sopra.
Il tuo tema avrà quindi anche un CSS che inserirai nel relativo menù,.. ecc.

se il template che hai trovato è agganciato a dei moduli dovrai
inserirli ciascuno in un formulario del menu 'moduli' e quindi salvarli
con i nomi utilizzati dal template per agganciarli, quando il template
viene richiamato da un articolo (posto nella sezione che aggancia tale
template e relativo CSS).
guidorubino
2016-12-03 13:11:18 UTC
Permalink
Raw Message
Post by eurofilattico
Ho una questione un pò articolata su cui propongo un
ragionamento/discussione.
[cut]
Post by eurofilattico
----------------------------
Avendo però nel frattempo dato un occhiata ad alcuni articoli riguardo
Wordpress ho invece avuto l'impressione che sia estremamente difficile
creare dei template molto personalizzati su questo CMS.
Guarda, wordpress è molto "agile", nel senso che ci sono dei plugin per
fare praticamente qualsiasi cosa.
Però ci sono anche dei template che già includono parecchie delle
funzioni che chiedi.
I template a pagamento (entro i 100 dollari) sono davvero completi.
Quello che sto usando per il mio sito di lavoro sto ancora scoprendolo.
Sono molto personalizzabili graficamente e, spesso, vengono forniti con
un pacchetto di plugin ad hoc integrati nel template (alcuni plugin sono
"standard", altri sono delle versioni personalizzate per il template).
Insomma, c'è di tutto. Ed anche se la logica è differente rispetto al
cms che hai descritto credo che si possa arrivare comunque agli stessi
risultati con soluzioni un po' trasversali.
Post by eurofilattico
- In definitiva ho bisogno di qualche spunto su cui ragionare per
valutare cosa effettivamente è più utile imparare per riuscire a passare
a un sistema più evoluto, che potrebbe anche non essere wordpress (avete
qualche idea migliore?), che in definitiva però mi offra di più con un
minore impegno di tempo e mi garantisca da eventuali errori che
attualmente possono vanificare parte del mio lavoro e lasciando fuori
solo la grafica, che però ho bisogno di capire come fare a
personalizzare su wordpress, o altro sistema in modo quanto più agevole
possibile.
Ecco, oltre alle funzioni di wordpress studiati anche i template a
pagamento. Penso possa aiutarti molto.
--
. Guidorubino.com
eurofilattico
2016-12-03 13:23:00 UTC
Permalink
Raw Message
Post by guidorubino
Ecco, oltre alle funzioni di wordpress studiati anche i template a
pagamento. Penso possa aiutarti molto.
Ti ringrazio per la risposta (non so se ho capito bene): io ho bisogno
di ricreare la esatta grafica dei siti che ho attualmente gestiti
dall'altro CMS, per questo pensavo di arrivare io stesso a creare dei
templati di Wordpress, o di altro CMS (purché molto usato e quindi
aggiornato/sviluppato).

Un template a pagamento può essere personalizzabile in modo dettagliato
attraverso delle interfaccie in cui io magari possa modellare la grafica
come ad esempio avveniva in editors come DreamWeaver?

Oppure in alternativa vi sono delle interfacce in cui io possa inserire
del codice HTML agganciarlo a dei CSS ed ottenere che esso si
sostituisca in qualche maniera a quello preimpostato ed incorpori anche
i plugin di wordpress?
guidorubino
2016-12-03 13:28:59 UTC
Permalink
Raw Message
Post by eurofilattico
Post by guidorubino
Ecco, oltre alle funzioni di wordpress studiati anche i template a
pagamento. Penso possa aiutarti molto.
Ti ringrazio per la risposta (non so se ho capito bene): io ho bisogno
di ricreare la esatta grafica dei siti che ho attualmente gestiti
dall'altro CMS, per questo pensavo di arrivare io stesso a creare dei
templati di Wordpress, o di altro CMS (purché molto usato e quindi
aggiornato/sviluppato).
Io, in realtà, non mi ero posto questo problema perché il vecchio sito
era da rinnovare pure come grafica. Fare uguale uguale? penso di sì
(cioè: sicuramente sì), ma se parti da template già pronti ci vuole un
po' di conoscenza di html. C'è chi lo fa comunque.
Una volta avevo provato "artisteer" che è un programma che crea template
per wordpress partendo proprio dalla grafica e poi ti dà il pacchetto da
installare sul sito con quella grafica. Non so a che punto di evoluzione
sia ma non era malaccio.
Post by eurofilattico
Un template a pagamento può essere personalizzabile in modo dettagliato
attraverso delle interfaccie in cui io magari possa modellare la grafica
come ad esempio avveniva in editors come DreamWeaver?
Penso proprio di sì. In alcuni casi ci sono gli stessi programmatori che
fanno questi lavori ad hoc pagando un extra... diciamo che è un mondo
molto vario (di cui io ho esplorato una piccola percentuale, per cui non
voglio nemmeno fuorviarti).
--
. Guidorubino.com
eurofilattico
2016-12-03 13:43:12 UTC
Permalink
Raw Message
Post by guidorubino
Una volta avevo provato "artisteer" che è un programma che crea template
per wordpress partendo proprio dalla grafica e poi ti dà il pacchetto da
installare sul sito con quella grafica. Non so a che punto di evoluzione
sia ma non era malaccio.
Ok allora darò un occhio ad artisteer; alla fine non costa neanche molto.
Ho bisogno di creare soluzioni grafiche molto personalizzate, quasi
maniacali: ad esempio, attualmente riesco a inserire varie specifiche
per ogni articolo e riportarle ove utile anche nei meta-tag; ad es.
l'autore di ogni articolo anche nel meta tag 'author'. :)
Grazie
guidorubino
2016-12-03 13:51:46 UTC
Permalink
Raw Message
Post by eurofilattico
Post by guidorubino
Una volta avevo provato "artisteer" che è un programma che crea template
per wordpress partendo proprio dalla grafica e poi ti dà il pacchetto da
installare sul sito con quella grafica. Non so a che punto di evoluzione
sia ma non era malaccio.
Ok allora darò un occhio ad artisteer; alla fine non costa neanche molto.
Ho bisogno di creare soluzioni grafiche molto personalizzate, quasi
maniacali: ad esempio, attualmente riesco a inserire varie specifiche
per ogni articolo e riportarle ove utile anche nei meta-tag; ad es.
l'autore di ogni articolo anche nel meta tag 'author'. :)
In realtà non c'è nulla che un buon programmatore non possa fare con
wordpress. Però vedo che anche le società che fanno siti, alla fine,
partono da template che poi personalizzano più o meno per quel che gli
serve. Tanto per non stare a reinventare la ruota ogni volta insomma.
Poi vedrai tu quali sono le tue capacità e dove ti converrà,
eventualmente, appoggiarti a qualcuno.
Prego :-)
--
. Guidorubino.com
eurofilattico
2016-12-03 15:30:33 UTC
Permalink
Raw Message
Scusa mi sorge un ultimo quesito che non avevo considerato.

Il CS che uso attualmente non risente se non in minima misura degli
aggiornamenti del sistema, nel senso che essi non impattano la grafica
se non in quei casi in cui le espressioni utilizzate per codificare le
singole funzioni non vengano aggiornate e comunque quandanche ciò
avvenga non si verifica mai in maniera così improvvisa e impattante da
rendere necessario di rivedere la grafica di pagina.

Mi domandavo quindi se c'è una qualche maniera di gestire wordpress che
lo sottragga a gravose rivisitazioni della grafica ogni volta che viene
aggiornato il software (che in wordpress avviene in genere in modo
automatico, rischiando di creare dei problemi se anche il template non è
automaticamente modificato).

Immagino che l''aggiornamento di un template standard per quanto gravoso
possa essere giustificato da un elevatissimo numero di suoi utenti.

Pertanto sono in base a ciò portato a pensare, tenendo conto di questo
aspetto, che tra le soluzioni che mi hai prospettato dovrebbe forse
essere, a questo punto, più conveniente avere un template a pagamento
che permetta anche di beneficiare di suoi rapidi aggiornamenti e che
contemporaneamente tali aggiornamenti non impattino se non solo in parte
sulla personalizzazione della grafica.
guidorubino
2016-12-03 18:54:34 UTC
Permalink
Raw Message
Post by eurofilattico
Pertanto sono in base a ciò portato a pensare, tenendo conto di questo
aspetto, che tra le soluzioni che mi hai prospettato dovrebbe forse
essere, a questo punto, più conveniente avere un template a pagamento
che permetta anche di beneficiare di suoi rapidi aggiornamenti e che
contemporaneamente tali aggiornamenti non impattino se non solo in parte
sulla personalizzazione della grafica.
Non so risponderti con esattezza ma mi pare che gli aggiornamenti dei
template non siano poi così frequenti e, mi pare, legati molto poco ad
aggiornamenti di sistema.
--
. Guidorubino.com
eurofilattico
2016-12-03 15:32:07 UTC
Permalink
Raw Message
Scusa mi sorge un ultimo quesito che non avevo considerato.

Il CMS che uso attualmente non risente se non in minima misura degli
aggiornamenti del sistema, nel senso che essi non impattano la grafica
se non in quei casi in cui le espressioni utilizzate per codificare le
singole funzioni non vengano aggiornate e comunque quandanche ciò
avvenga non si verifica mai in maniera così improvvisa e impattante da
rendere necessario di rivedere la grafica di pagina.

Mi domandavo quindi se c'è una qualche maniera di gestire wordpress che
lo sottragga a gravose rivisitazioni della grafica ogni volta che viene
aggiornato il software (che in wordpress avviene in genere in modo
automatico, rischiando di creare dei problemi se anche il template non è
automaticamente modificato).

Immagino che l'aggiornamento di un template standard, per quanto
gravoso, possa essere giustificato da un elevatissimo numero di suoi utenti.

Pertanto sono in base a ciò portato a pensare, tenendo conto di questo
aspetto, che tra le soluzioni che mi hai prospettato dovrebbe forse
essere, a questo punto, più conveniente avere un template a pagamento
che permetta anche di beneficiare di suoi rapidi aggiornamenti e che
contemporaneamente tali aggiornamenti non impattino se non solo in parte
sulla personalizzazione della grafica.
Gabriele - onenet
2016-12-17 12:50:12 UTC
Permalink
Raw Message
Post by eurofilattico
Post by guidorubino
Una volta avevo provato "artisteer" che è un programma che crea template
per wordpress partendo proprio dalla grafica e poi ti dà il pacchetto da
installare sul sito con quella grafica. Non so a che punto di evoluzione
sia ma non era malaccio.
Ok allora darò un occhio ad artisteer; alla fine non costa neanche molto.
ad esempio, attualmente riesco a inserire varie specifiche per ogni articolo e
riportarle ove utile anche nei meta-tag; ad es. l'autore di ogni articolo anche
nel meta tag 'author'. :)
Questa è una cosa piuttosto normale in WordPress :-)
Non serve inserire codice ad hoc, al massimo uno un cosiddetto "shortcode" o un
plugin, se proprio questa funzione mancasse nel tema.

Gabriele

EvanMac
2016-12-04 12:22:22 UTC
Permalink
Raw Message
Post by eurofilattico
Un template a pagamento può essere personalizzabile in modo dettagliato
attraverso delle interfaccie in cui io magari possa modellare la grafica
come ad esempio avveniva in editors come DreamWeaver?
Oppure in alternativa vi sono delle interfacce in cui io possa inserire
del codice HTML agganciarlo a dei CSS ed ottenere che esso si
sostituisca in qualche maniera a quello preimpostato ed incorpori anche
i plugin di wordpress?
io uso il template layers, che costa abbastanza poco, e permmette di
inserire codice nelle pagine tramite il devkit
--
this is a random signature
Gabriele - onenet
2016-12-17 12:48:08 UTC
Permalink
Raw Message
eurofilattico wrote on 03/12/16 14:23:

[...]
io ho bisogno di
ricreare la esatta grafica dei siti che ho attualmente gestiti dall'altro CMS,
per questo pensavo di arrivare io stesso a creare dei templati di Wordpress, o
di altro CMS (purché molto usato e quindi aggiornato/sviluppato).
Un template a pagamento può essere personalizzabile in modo dettagliato
attraverso delle interfaccie in cui io magari possa modellare la grafica come ad
esempio avveniva in editors come DreamWeaver?
Ni. Non c'è uno standard, devi guardare bene le demo dei temi e chiedere nei
rispettivi forum prima di comprare. In genere comunque i maggiori produttori di
temi danno un rimborso entro 30 giorni se non fanno al caso tuo.


Credo che nel tuo caso convenga lavorare su un framework e non su un tema (a
meno che non ne trovi uno che proprio fa ciò che ti serve), cioè ti crei i
template da solo.
Eccone uno gratuito e IMHO di una valida sw house (che ha anche molti temi
pronti in vendita):
https://themifyflow.com/

ciao

Gabriele
Loading...