Discussione:
Come va ora Aruba
(troppo vecchio per rispondere)
Pierluigi
2003-08-26 17:00:26 UTC
Permalink
Ciao a tutti,

sono capitato x caso sul sito di Aruba e mi a incuriosito il fatto che ora
"dicono" aver attivato una nuova web farm che sembra molto performante. Così
mi sono soffermato a guardare un pò i loro servizi (di solito fuggivo solo a
sentirli nominare) e devo dire che sono rimasto ben impressionato da come
presentano i servizi e dal supporto di materiale on-line, il dubbio mi resta
però sul funzionamento, perchè con prezzi così bassi possono essere
affidabili???
Tempo fa so che molti si lamentavano ... e ora, come va?????

ciao
rigo
2003-08-26 17:47:55 UTC
Permalink
il problema di mmmmmba rimane sempre quello:

- rindondanza delle strutture = no
- rindondanza delle macchine = no
- rindondanza della connettività = no
- coompetenza = no
- assistenza via email o telefono 24/7 =no
- assistenza via email o telefono 1/3 = no
- assistenza via email o telefono = no
- assistenza = no


cmq con la nuova webfarm a titolo di cronaca è migliorato del 5% medio
l'utime ( su base trimestrale) delle macchine linux, mentre per quel che
iguarda le Nt ho assistito a un - 0,3% . Tali dati sono solo statistici e
non sono confermati, giacchè non ne posso prendere la responsabilità
Claudio Erba
2003-08-26 17:47:21 UTC
Permalink
Post by rigo
- rindondanza delle strutture = no
- rindondanza delle macchine = no
- rindondanza della connettività = no
- coompetenza = no
- assistenza via email o telefono 24/7 =no
- assistenza via email o telefono 1/3 = no
- assistenza via email o telefono = no
- assistenza = no
cmq con la nuova webfarm a titolo di cronaca è migliorato del 5% medio
l'utime ( su base trimestrale) delle macchine linux, mentre per quel che
iguarda le Nt ho assistito a un - 0,3% . Tali dati sono solo statistici e
non sono confermati, giacchè non ne posso prendere la responsabilità
Quando si dice "Imparate a fare le analisi" e motivare le risposte.

A parte la valenza statistica complimenti per il metodo ;-)
Cla
--
www.spaghettibrain.com - PHPNUke Italian Mirror
www.spaghettilearning.com - Piattaforma open Source per l'E-Learning

!!>> Il mondo non è ancora pronto per il Funky <<!!
rigo
2003-08-26 17:55:25 UTC
Permalink
:::
::
:: Quando si dice "Imparate a fare le analisi" e motivare le risposte.
::
:: A parte la valenza statistica complimenti per il metodo ;-)
:: Cla

sei troppo criptico... non ti seguo....
espendi i concetti...?
rigo
2003-08-26 19:11:13 UTC
Permalink
:: L'assistenza sui server dedicati è garantita ed è parte integrante

ottimo.
se mi giri tutti i feedback che hai, mi fai una cortesia che riempio un po
il db

ciao e grazie
Giovanni Ceglia
2003-08-26 19:42:17 UTC
Permalink
Post by rigo
:: L'assistenza sui server dedicati è garantita ed è parte integrante
ottimo.
se mi giri tutti i feedback che hai, mi fai una cortesia che riempio un po
il db
Basta andare sul forum Aruba e rendersi conto della differenza tra il
servizio hosting da 20 Euro, che comunque io non reputo cattivo, perchè
quando non ci sono problemi funziona egregiamente, e il servizio hosting
dedicato dove l'assistenza la garantiscono.

Se si va sul forum del servizio hosting dedicato ci sono solamente 4
richieste effettive di aiuto, tutte evase e risolte in meno di un'oretta. Si
vede e si capisce subito che li c'è assistenza, i restanti messaggi sono
tutte richieste di tipo amministrativo.

Se si va sul forum di Aruba per i servizi di hosting a 20 Euro, ci sono
centinaia e centinaia di segnalazioni ed alcune a volte rimangono senza
risposta e senza risoluzione anche per giorni.
rigo
2003-08-26 20:02:01 UTC
Permalink
::: ottimo.
::: se mi giri tutti i feedback che hai, mi fai una cortesia che
::: riempio un po il db
::
:: Basta andare sul forum Aruba e rendersi conto della differenza tra il
:: servizio hosting da 20 Euro, che comunque io non reputo cattivo,

nemmeno io. cattivo poi non è un aggettivo atto ad indicare un piano di
hosting

::
:: Se si va sul forum del servizio hosting dedicato ci sono solamente 4

io non vado sul forum.
aberro ogni tipo di assistenza che abbia qesta formula.
Quando io pago voglio assistenza, ciioè un tecnico competente che si metta a
mia disposizione per risolvere un problema, non un tecnico che me lo devo
cercar io e chiedergli per favore se mi evade la richiesta.

Ad ogni modo 4 richieste evase ( senza conteggiare ovviamente quelle
cancellate) non sono un feedback sufficiente a giudicare un servizio
professionale.

Infine, l'abbonamento flat che fai da aruba, con wind ( costa o costava) una
decina di euro in meno a marzo.
Giovanni Ceglia
2003-08-27 07:16:42 UTC
Permalink
Post by rigo
:: Se si va sul forum del servizio hosting dedicato ci sono solamente 4
io non vado sul forum.
aberro ogni tipo di assistenza che abbia qesta formula.
Quando io pago voglio assistenza, ciioè un tecnico competente che si metta a
mia disposizione per risolvere un problema, non un tecnico che me lo devo
cercar io e chiedergli per favore se mi evade la richiesta.
Ci sono solo 4 messaggi, perché l'assistenza per i server dedicati é data
via e-mail e via telefono, ed é rapida, chi va sul forum, ci va
erroneamente. Infatti se leggi nelle condizioni sui server dedicati, c'é
scritto che c' é un numero di telefono per l'assistenza.
Post by rigo
Ad ogni modo 4 richieste evase ( senza conteggiare ovviamente quelle
cancellate) non sono un feedback sufficiente a giudicare un servizio
professionale.
Cancellano solo i messaggi cafoni, se uno le cose le chiede correttamente,
le ottiene correttamente.
Post by rigo
Infine, l'abbonamento flat che fai da aruba, con wind ( costa o costava) una
decina di euro in meno a marzo.
E allora? Io lo avrei fatto anche se costava 100 Euro al mese, perché mi
conveniva lo stesso. L'importante é che funziona. E funziona. Tra l'altro cé
anche quello solo di Wind che costa la metá, ma non sono la stessa cosa,
quello di Aruba é un contratto Business per questo costa di piú, si hanno
piú garanzie di funzionamento, rispetto all'altro solo di Wind che mi sembra
che costi solo 15 Euro al mese.

Verso marzo aprile dell'anno prossimo, ho intenzione di prendere 2 server
dedicati, 1 lo prenderó con banda dedicata di 1 o 2 Megabit, e lo faró fare
da spider, 24 ore su 24, e l'altro lo prendero con banda da 256k e lo faró
fare da motore di ricerca, sará un piccolo esperimento. Peró forse non
prendo i loro server, me li monto io perché mi serve spazio sugli Hard Disk
e i server scsi che ci sono adesso sui server di Aruba hanno solo 36gb, a me
ne serve di piú. Ci sono degli Hard Disk di IBM che hanno praticamente la
stessa velocitá degli scasi, ma costano molto meno, nel senso che per 300
euro hai un Hard Disk di 200GB che fa 10025 giri al secondo, mentre per
avere uno scasi da 200GB bisogna spendere minimo sopra i mille euro ammesso
che esistano. Quindi aspetteró verso Marzo Aprile, se Aruba mette offerte
server con hd scasi piú capienti, opteró direttamente per i loro server,
altrimenti faró a modo mio, li monto a modo mio e da loro li metto solo in
Housing.
rigo
2003-08-27 08:44:09 UTC
Permalink
:: Verso marzo aprile dell'anno prossimo, ho intenzione di prendere 2
:: server dedicati, 1 lo prenderó con banda dedicata di 1 o 2 Megabit,
:: e lo faró fare da spider

ecchilolì dove volevi arrivare;)


:: , 24 ore su 24

al limite 23, 76 su 24 ( tenedo presente il miglior dato verificatosi nei
primi 15 ggg di Luglio)



:: banda da 256k e lo faró fare da motore di ricerca, sará un piccolo
:: esperimento. Peró forse non prendo i loro server, me li monto io
:: perché mi serve spazio sugli Hard Disk e i server scsi che ci sono
:: adesso sui server di Aruba hanno solo 36gb, a me ne serve di piú. Ci
:: sono degli Hard Disk di IBM che hanno praticamente la stessa

praticamente non esiste.
diciamo che lo standard serial ata arriva a 150mb/s teorici mentre lo
standard ultra arriva a 320mb/s. Ovvio che sul serverino gli ibm non sono
mai arrivati ad abbattere la barriera dei 280mb/s e dubito faccia lo stesso
il serial Ata.

Infine, per essere pistini, non li produuce solo IBM, ma anche western
digital, matrox e segate.


:: velocitá degli scasi, ma costano molto meno, nel senso che per 300
:: euro hai un Hard Disk di 200GB che fa 10025 giri al secondo, mentre

ah si? 200 mb? e chi li produce?
ho dei dubbi anche sul prezzo...mah un western digital 10.000 rpm da 36gb
serial ata viene quella cifra.


:: per avere uno scasi da 200GB bisogna spendere minimo sopra i mille
:: euro ammesso che esistano. Quindi aspetteró verso Marzo Aprile, se

Ecco bravo, non esistono manco loro.

:: Aruba mette offerte server con hd scasi piú capienti, opteró
:: direttamente per i loro server, altrimenti faró a modo mio, li monto

E mettere degli hd in raid? come dico comanda e come si fa di norma quando
si costruisce un server?

:: a modo mio e da loro li metto solo in Housing.

co-location?
rigo
2003-08-27 08:55:47 UTC
Permalink
:: ah si? 200 mb?
(gb)
Mao
2003-08-27 07:20:13 UTC
Permalink
Post by Giovanni Ceglia
Basta andare sul forum Aruba e rendersi conto della differenza tra il
servizio hosting da 20 Euro, che comunque io non reputo cattivo, perchè
quando non ci sono problemi funziona egregiamente
Grazie. Se non ci sono problemi è logico che funzioni egregiamente. E' come
dire che quando non ci sono ritardi i treni arrivano puntuali.
Mi ricorda tanto una battuta di Ale & Franz:
- "Se mi cerchi sai dove trovarmi"
- "Se so dove trovarti che ti cerco a fare?"

Mao

--------------------------------
Inviato via http://usenet.libero.it
MarkB
2003-08-27 11:47:12 UTC
Permalink
A volte seguo questo newsgroup ma mi sembra che rigo faccia delle
affermazioni un po' lapidarie, ingiustificate e non mi sembra che abbia una
competenza critica tale da giustificarle. (nemmeno io ma almeno non sparo a
zero)
Post by rigo
- rindondanza delle strutture = no
cioe'? strutture fisiche? cosa sono? un'altra webfarm uguale e ugualmente
funzionante?
Post by rigo
- rindondanza delle macchine = no
di cosa? per fare cosa? webserver? posta? switch? semmai dimmi cosa devono
ridondare o che almeno gli altri hanno ridondato e aruba non ha.
Post by rigo
- rindondanza della connettività = no
bhe hanno un anello di 6 link 155mbps con wind e hanno 2 cisco 7500 in
bilanciamento.... chi ha una confrontabile connetivita'? non dire gente che
ha 4-5 link a 2mbps con il mix perche' non vale molto come confronto.
Post by rigo
- coompetenza = no
bhe a me sembra che una competenza ce l'hanno....qualcuno in italia li
avrebbe copiati come strategia se fossero solo degli incompetenti.
Post by rigo
- assistenza via email o telefono 24/7 =no
- assistenza via email o telefono 1/3 = no
- assistenza via email o telefono = no
057551571 orario ufficio e via mail ci sono 2-3 caselle per
l'amministrazione.
Post by rigo
- assistenza = no
forum oltre alle alternative sopracitate. Non forniscono assistenza software
del tipo "ti spiego come fare per mettere un phpnuke nel tuo website" pero'
8 (e non mi sembra una grave pecca).
Post by rigo
cmq con la nuova webfarm a titolo di cronaca è migliorato del 5% medio
l'utime ( su base trimestrale) delle macchine linux, mentre per quel che
iguarda le Nt ho assistito a un - 0,3% . Tali dati sono solo statistici e
non sono confermati, giacchè non ne posso prendere la responsabilità
ma cosa fai dai i numeri? le fonti sono netcraft? sai come opera netcraft e
li usi ancora? di solito netcraft e' UNO dei fattori da valutare, e non e'
certo il piu' importante.
Non mi sembra possibile che una persona che da i consigli (ho visto il tuo
sito) faccia delle affermazioni con una supponenza che rasenta
l'arroganza.... umilmente posso dire di non capirci moltissimo, ma non mi
sembra che quanto da te affermato abbia una giustificazione. Forse e' frutto
di qualche vecchia cicatrice con aruba? Io ho un server dedicato (benche'
sia passato dall'hosting condiviso) e non mi lamento certo. Io personalmente
non vedo alternative in italia, poi fai te, ma almeno smussa i toni sicuri
con cui distruggi la gente..... non credo che tu te lo possa permettere.
Ciao, Marco.
rigo
2003-08-27 12:09:01 UTC
Permalink
Post by MarkB
cioe'? strutture fisiche? cosa sono? un'altra webfarm uguale e ugualmente
funzionante?
no, semplicemente basterebbe che ad esempio l'impianto di alimentazione sia
rindondante. tanto per dirne una. Oppure due diversi impianti di areazione e
climatizzazione, per non parlare di due gruppi di continuità ( e impianti)
diversi.
Post by MarkB
Post by rigo
- rindondanza delle macchine = no
di cosa? per fare cosa? webserver? posta? switch? semmai dimmi cosa devono
ridondare o che almeno gli altri hanno ridondato e aruba non ha.
mah tanto per iniziare rindondanza di alimentazione ( due o tre alimentatori
per macchina) e dei supporti di archiviazione ( vedi hd in raid)
Post by MarkB
bhe hanno un anello di 6 link 155mbps con wind e hanno 2 cisco 7500 in
bilanciamento.... chi ha una confrontabile connetivita'? non dire gente che
ha 4-5 link a 2mbps con il mix perche' non vale molto come confronto.
certo molto meglio essere rindiondati con se stessi. che senso ha scusa?
avere due lineee a cui caio c'è una ditta sola? se questa ditta va in
vacanza che succede? quello che è successo a marzo?
Post by MarkB
Post by rigo
- coompetenza = no
bhe a me sembra che una competenza ce l'hanno....qualcuno in italia li
avrebbe copiati come strategia se fossero solo degli incompetenti.
dai un occhiata alla configurazione dei server. Un server NT non può
discostare in uptime da un server linux se posizionati nella stessa webfarm,
ammenochè chi l'ha configurato non sia un incompetente/o un quasi
competente.
Post by MarkB
057551571 orario ufficio e via mail ci sono 2-3 caselle per
l'amministrazione.
e in quanto rispondono (alle mail dico)?
il numero è messo sul sito o te lo sei cercato te con un whois?
Post by MarkB
ma cosa fai dai i numeri? le fonti sono netcraft? sai come opera netcraft e
li usi ancora? di solito netcraft e' UNO dei fattori da valutare, e non e'
certo il piu' importante.
no non uso netcraft, anzi aberro il loro sistema di misurazione.
leggi qua http://uptime.netcraft.com/up/accuracy.html#os
Post by MarkB
Non mi sembra possibile che una persona che da i consigli (ho visto il tuo
non è mio, cmq grazie
Post by MarkB
sito) faccia delle affermazioni con una supponenza che rasenta
l'arroganza.... umilmente posso dire di non capirci moltissimo, ma non mi
scusa ma non volevo essere arrogante, presentavo dei dati chiari e netti che
derivano da esperienze non mie ma di altre 21 persone ( per quanto riguarda
il servizio"server dedicati" dell azienda di arezzo). I dati sull uptime
infatti, essendo puramente statistici ho scritto che non erano confermati nè
completamente sicuri.
Post by MarkB
sembra che quanto da te affermato abbia una giustificazione. Forse e' frutto
di qualche vecchia cicatrice con aruba? Io ho un server dedicato (benche'
Nessuuna vecchia cicatrice. Su aruba ho 3 siti e sono feliccissimo. Fanno 29
viste al giorno a testa e se vanno giù me ne sbatto perchè il cliente voleva
spendere il meno possibile. Ovvio che con le premesse che ti ho riportato
non prenderei mai un server dedicato e tanto meno un co-locato
Post by MarkB
sia passato dall'hosting condiviso) e non mi lamento certo. Io
personalmente
Post by MarkB
non vedo alternative in italia, poi fai te, ma almeno smussa i toni sicuri
con cui distruggi la gente..... non credo che tu te lo possa permettere.
Non distruggo nessuno, aziende come aruba solide e stabili con una strategia
commerciale perfetta e rodata di certo hanno vita lunga. Affermare però che
alternative non ce ne siano mi sembra prima di tutto fuori luogo e in
seconda istanza anche offensivo per ci si sta spezzando in quattro per
recuperare una fetta di mercato significativa, anche se non importante, come
quella di cui ora stiamo parlando

ciao

r.
rigo
2003-08-27 13:37:13 UTC
Permalink
2 gruppi li hanno (in bilanciamento failover) e c'e' un gruppo elettrogeno
come alternativa alla linea enel.... non e' quello che mi dicevi?
2 gruppi da 200 kva fa 400kva, ( che è la potenza apparente della loro
webfarm) se se ne rompe uno rimangono a metà.
Per due gruppi elettronici rindondanti in tendo due gruppi che se uno
funzionante (e uno in manutenzione e quindi non utilizzabile) possono
sopperire all enel ( che guardacaso è parente stretto di wind eheeh)
ora saro' duro, ma i dell su cui fanno hosting li hanno 2 alimentatori
hotswap in bilanciamento e i sistemi di archiviazione adottano raid5....
anche questo mi sembra corrispondere alle tue esigenze.
ah si?
io sul pc dove ci ho i miei siti vedo un PIII 800 mono e con due dischi da
40 ide non in raid
ah su questo c'e' da discutere...... un server nt non significa nulla....
dimmi per farci girare cosa (php, perl, asp,asp.net e le varie interazioni
fra moduli... php+mysql, php+odbc, perl+dbi, asp+odbc,etc.) perche' se ci
no.
anche con 1000 moduli NT sta su se pachato correttamente.
si ma quelli che mi dici sono dati senza le fonti.... e come ben sai non
hanno molto significato. Se mi spieghi il metodo con cui li hai ottenuti
posso capirli e valutarli pure io.
le fonti sono mie e anche i fondi ehehehe
8 server in 8 posizioni diverse in tutto il wuord che controllano l'uptime
una volta ogni 15 min a testa. Se uno di questi server becca un errore la
richiesta passa agli altri. Quando tutti i server verificano l'errore il
sito viene considerato in downtime e tregistrato il tutto in un file txt.
Dati che ovviamente poi debbono conbaciare con aletra altrimenti li scarto
io sono capace a mettermi su un server e voglio una macchina adeguata,
connettivita' e corrente/aria condizionata/posto in uno scaffale. Aruba me
le offre ad un prezzo adeguato e competitivo rispetto a diversi (per me
tutti perche' altrimenti non lo avrei scelto) concorrenti. Se voglio
dipende tutto da cosa vuoi, dalle tue aspettative, dalle tue tasche.
arezzo poi non mi piace ammè, via caldera mi è più familiare
allora sei a posto. Ovvio se non sai cosa farne di un computer e vuoi uno
allora non prendere un server dedicato;)
P.S. ma te lavori per una 'concorrente' per i server dedicati/housing?
semmai dammi un link alle tue offerte.... un giorno dovessi
ripensarci.....
non lavoro per nessuna ditta che fornisce hosting o connettività, altrimenti
non avrebbe senso il servizio che offro su quel sito, non credi?
MarkB
2003-08-27 14:00:16 UTC
Permalink
Post by rigo
Per due gruppi elettronici rindondanti in tendo due gruppi che se uno
funzionante (e uno in manutenzione e quindi non utilizzabile) possono
sopperire all enel ( che guardacaso è parente stretto di wind eheeh)
per ora bastano (vabbe' ho fatto una visita guidata da loro e gliel'ho
chiesto) anche da soli (in futuro ne metteranno altri in parallelo) per cui
situazione stabile. Che l'enel e' parente della wind non vedo come possa
farle mancare la corrente.... almeno il distributore del gasolio per il
gruppo elettrogeno da 450kva non sara' wind se ti puo' far piacere.
Post by rigo
ora saro' duro, ma i dell su cui fanno hosting li hanno 2 alimentatori
hotswap in bilanciamento e i sistemi di archiviazione adottano raid5....
anche questo mi sembra corrispondere alle tue esigenze.
ah si?
io sul pc dove ci ho i miei siti vedo un PIII 800 mono e con due dischi da
40 ide non in raid
no. nessun server (cosi' mi dicono e visto) ha dischi singoli..... ma siamo
matti? per 100 euro ti compri e dischi + promise o 3ware vuoi non
metterceli? poi i monoprocessori li hanno solo per le prime macchine (si
parla del 99), il resto e' doppio p3 o doppio xeon le piu' nuove. Certo nei
server dedicati sono le tue tasche a decidere, dato che ci sono i mono e i
bi processori con raid e senza (chi e' cosi' matto da prenderlo senza
raid?).
Post by rigo
ah su questo c'e' da discutere...... un server nt non significa nulla....
dimmi per farci girare cosa (php, perl, asp,asp.net e le varie interazioni
fra moduli... php+mysql, php+odbc, perl+dbi, asp+odbc,etc.) perche' se ci
no.
anche con 1000 moduli NT sta su se pachato correttamente.
mi spiace dirtelo ma php+mdb (esempio, ce ne sono altri) te lo ditruggo in 1
secondo.... non il server ma inetinfo.exe cade come una mela marcia....
Post by rigo
si ma quelli che mi dici sono dati senza le fonti.... e come ben sai non
hanno molto significato. Se mi spieghi il metodo con cui li hai ottenuti
posso capirli e valutarli pure io.
le fonti sono mie e anche i fondi ehehehe
8 server in 8 posizioni diverse in tutto il wuord che controllano l'uptime
una volta ogni 15 min a testa. Se uno di questi server becca un errore la
richiesta passa agli altri. Quando tutti i server verificano l'errore il
sito viene considerato in downtime e tregistrato il tutto in un file txt.
Dati che ovviamente poi debbono conbaciare con aletra altrimenti li scarto
allora non li discuto ma non li posso nemmeno prendere come verita'.
Post by rigo
io sono capace a mettermi su un server e voglio una macchina adeguata,
connettivita' e corrente/aria condizionata/posto in uno scaffale. Aruba me
le offre ad un prezzo adeguato e competitivo rispetto a diversi (per me
tutti perche' altrimenti non lo avrei scelto) concorrenti. Se voglio
dipende tutto da cosa vuoi, dalle tue aspettative, dalle tue tasche.
arezzo poi non mi piace ammè, via caldera mi è più familiare
non mi dire che milano(?) e' meglio pero'! non credo che nessuno che non sia
costretto dal lavoro voglia restarci in tale citta'.... parere personale e
opinabilissimo, magari ci si sta benissimo e io sono un retrogrado a
pansarlo. Ovvio che non tutti possono anche per inerzia allontanarsi anche
volendo.
Post by rigo
allora sei a posto. Ovvio se non sai cosa farne di un computer e vuoi uno
allora non prendere un server dedicato;)
appunto, non ti serve altro.
Post by rigo
P.S. ma te lavori per una 'concorrente' per i server dedicati/housing?
semmai dammi un link alle tue offerte.... un giorno dovessi
ripensarci.....
non lavoro per nessuna ditta che fornisce hosting o connettività, altrimenti
non avrebbe senso il servizio che offro su quel sito, non credi?
mi avrebbe stupito, ma tutto e' possibile.
Ciao,
Marco.
rigo
2003-08-27 14:33:02 UTC
Permalink
Post by MarkB
per ora bastano (vabbe' ho fatto una visita guidata da loro e gliel'ho
chiesto) anche da soli (in futuro ne metteranno altri in parallelo) per cui
situazione stabile. Che l'enel e' parente della wind non vedo come possa
farle mancare la corrente.... almeno il distributore del gasolio per il
gruppo elettrogeno da 450kva non sara' wind se ti puo' far piacere.
ma scherzavo!
Post by MarkB
no. nessun server (cosi' mi dicono e visto) ha dischi singoli..... ma siamo
matti? per 100 euro ti compri e dischi + promise o 3ware vuoi non
bene.
mi confermi che loro dichiarno di avere tutte macchine in raid?
Post by MarkB
mi spiace dirtelo ma php+mdb (esempio, ce ne sono altri) te lo ditruggo in 1
secondo.... non il server ma inetinfo.exe cade come una mela marcia....
se lo dici tu.
Post by MarkB
allora non li discuto ma non li posso nemmeno prendere come verita'.
io si, perchè mi fido del mio sitema e di aletra, ma agli altri di certo non
vado a proponaarle come bverità assolute. mi limito a fornirli ma avvertoo
che non sono ufficiali.
Post by MarkB
non mi dire che milano(?) e' meglio pero'! non credo che nessuno che non sia
costretto dal lavoro voglia restarci in tale citta'.... parere personale e
opinabilissimo, magari ci si sta benissimo e io sono un retrogrado a
pansarlo. Ovvio che non tutti possono anche per inerzia allontanarsi anche
volendo.
io mi riferivo alla webfarm di via caldera, anzi alla webfarm in assoluto
eheeh.
21 gradi cmq non sono male
MarkB
2003-08-27 15:01:50 UTC
Permalink
Post by rigo
ma scherzavo!
pure io ma gli emoticons li odio...
Post by rigo
bene.
mi confermi che loro dichiarno di avere tutte macchine in raid?
bho non so se e' ufficiale o ufficioso, ma le macchine sui cui fanno hosting
sono tutte raid.
Certo che raid non e' uguale alla sicurezza al 100% che i dati non li
perderanno mai perche' la sfiga vince contro ogni previsione.
Post by rigo
Post by MarkB
mi spiace dirtelo ma php+mdb (esempio, ce ne sono altri) te lo ditruggo
in
Post by rigo
1
Post by MarkB
secondo.... non il server ma inetinfo.exe cade come una mela marcia....
se lo dici tu.
sisi parere mio, ma succede davvero.
Post by rigo
Post by MarkB
non mi dire che milano(?) e' meglio pero'! non credo che nessuno che non
sia
Post by MarkB
costretto dal lavoro voglia restarci in tale citta'.... parere personale e
opinabilissimo, magari ci si sta benissimo e io sono un retrogrado a
pansarlo. Ovvio che non tutti possono anche per inerzia allontanarsi anche
volendo.
io mi riferivo alla webfarm di via caldera, anzi alla webfarm in assoluto
eheeh.
21 gradi cmq non sono male
io l'aria condizionata non la sopporto, ma 21 gradi con un po' di umidita'
sono la grazia dal cielo.
Ciao, Marco.
rigo
2003-08-27 20:50:05 UTC
Permalink
::: bene.
::: mi confermi che loro dichiarno di avere tutte macchine in raid?
::
:: bho non so se e' ufficiale o ufficioso, ma le macchine sui cui fanno
:: hosting sono tutte raid.
:: Certo che raid non e' uguale alla sicurezza al 100% che i dati non li
:: perderanno mai perche' la sfiga vince contro ogni previsione.


certo.
certo che se quelli che pagano 20 euro hanno un raid non vdo perchè io no.
eh

:::: secondo.... non il server ma inetinfo.exe cade come una mela
:::: marcia....
:::
::: se lo dici tu.
::
:: sisi parere mio, ma succede davvero.

spero che non ti senta pap.
ITHost
2003-08-27 21:29:46 UTC
Permalink
Post by rigo
spero che non ti senta pap.
sentito e risposto ;-)
--
ITHost (your host company)
Technical Manager
C. Paparelli (MCSE,MCSD,MCDBA)

http://www.ithost.ch
ITHost
2003-08-27 22:07:23 UTC
Permalink
essi che ho messo 1/3 del nome.
ufff mi becchi sempre
dai lo sai che ormai se si spara su iis o win intervengono sempre i soliti
(ciao Lino ;-))
--
ITHost (your host company)
Technical Manager
C. Paparelli (MCSE,MCSD,MCDBA)

http://www.ithost.ch
ITHost
2003-08-28 08:30:21 UTC
Permalink
io piu' che altro intervengo per cercare di bilanciare... anche se di
solito
sono 97 contro 3... :))) probabilmente questi 3 hanno un certo valore
:))))))
e chi sarebbe il terzo? ;-))
--
ITHost (your host company)
Technical Manager
C. Paparelli (MCSE,MCSD,MCDBA)

http://www.ithost.ch
Lino Mari [mod IEEc]
2003-08-28 08:43:05 UTC
Permalink
Post by ITHost
e chi sarebbe il terzo? ;-))
ho incluso per default anche Daniele... :) anche se in realta' ci sarebbe
anche Claudio Baldan... cosi' arriviamo a 4... :)
--
Lino Mari [mod - it.economia.e-commerce]
http://www.ebow.it - e-business on web!
http://www.dev2dev.it - La rete ha connesso nuove particelle - d2D004

Se le aziende pensano che i loro mercati online siano gli stessi che
guardavano le loro pubblicità in televisione, si stanno prendendo in
giro da sole
ITHost
2003-08-28 08:44:38 UTC
Permalink
Post by Lino Mari [mod IEEc]
ho incluso per default anche Daniele... :) anche se in realta' ci sarebbe
anche Claudio Baldan... cosi' arriviamo a 4... :)
lo sapevo ma hai dimenticato red angel pertanto andiamo a 5
--
ITHost (your host company)
Technical Manager
C. Paparelli (MCSE,MCSD,MCDBA)

http://www.ithost.ch
Red Angel
2003-08-28 20:16:10 UTC
Permalink
Post by ITHost
Post by Lino Mari [mod IEEc]
ho incluso per default anche Daniele... :) anche se in realta' ci sarebbe
anche Claudio Baldan... cosi' arriviamo a 4... :)
lo sapevo ma hai dimenticato red angel pertanto andiamo a 5
a 10 ci regalano un volo omaggio per il TechEd che MS tiene a Barcellona?
(alla faccia quando vedo i prezzi ... :-D)

--
Fabio Angela (aka Red Angel)
cerchi consigli per un hosting? http://hosting.redangel.it
http://www.redangel.it - il portale sulla programmazione

ITHost
2003-08-27 21:37:02 UTC
Permalink
Post by MarkB
mi spiace dirtelo ma php+mdb (esempio, ce ne sono altri) te lo ditruggo in 1
secondo.... non il server ma inetinfo.exe cade come una mela marcia....
se il sistemista lavora con il piffero ti do ragione, ma basta che isoli il
web site e l'unica cosa che va in palla è il tuo pool (leggi dllhost.exe) e
se proprio vuoi tutelarti ancora meglio configuri bene bene i vari oggetti
com con restrizioni a livello di utilizzo cpu e di memoria in modo da
isolare completamente il deficente di sviluppatore che mette online
schifezze e non fa i test su una macchina produttiva, inoltre ricordati che
la maggior parte degli hoster può fare causa e richiedere eventualmente il
rimborso dei costi se per negligenza l'utente ha installato codice errato o
problematico.

PS. inoltre con w2003 puoi dimensionare il pool e isolarli completamente
PS2. forse è meglio che ti adegui un po' in quanto è sconsigliato e lento
utilizzare odbc con asp in quanto puoi o meglio dovresti utilizzare oledb
--
ITHost (your host company)
Technical Manager
C. Paparelli (MCSE,MCSD,MCDBA)

http://www.ithost.ch
MarkB
2003-08-28 06:32:53 UTC
Permalink
Post by ITHost
se il sistemista lavora con il piffero ti do ragione, ma basta che isoli il
web site e l'unica cosa che va in palla è il tuo pool (leggi dllhost.exe) e
se proprio vuoi tutelarti ancora meglio configuri bene bene i vari oggetti
com con restrizioni a livello di utilizzo cpu e di memoria in modo da
isolare completamente il deficente di sviluppatore che mette online
schifezze e non fa i test su una macchina produttiva, inoltre ricordati che
la maggior parte degli hoster può fare causa e richiedere eventualmente il
rimborso dei costi se per negligenza l'utente ha installato codice errato o
problematico.
certo che lo puoi fare, ma metti iis in "protezione applicazioni" = alta e
vedrai quanto ci mette nt a darti un risorsa non disponibile.... non ho in
simpatia linux (anzi io odio apache 1.3... il 2.0 lo digerisco ma e' una
pippa lo stesso...) e anzi credo che iis sia piu' performante, ma cio' non
toglie che per adeguare (come fa aruba) iis alle esigenze di diversi
linguaggi con diversi moduli e farli andare con per lo piu' tutti i maggiori
pacchetti (vedi forum o simili) dei clienti, allora la cosa non la puoi
certo limitare facendo quanto da te detto sopra.... questo lo puoi fare solo
se hai un server dedicato e il tuo sito e' con altri 10 altri....
Post by ITHost
PS. inoltre con w2003 puoi dimensionare il pool e isolarli completamente
PS2. forse è meglio che ti adegui un po' in quanto è sconsigliato e lento
utilizzare odbc con asp in quanto puoi o meglio dovresti utilizzare oledb
Sisi ne sono condsapevole.
ITHost
2003-08-27 22:04:20 UTC
Permalink
Post by MarkB
cioe'? strutture fisiche? cosa sono? un'altra webfarm uguale e ugualmente
funzionante?
con ridondanza della struttura si intende che tutti i singoli componenti
della rete devono essere ridondanti dal più piccolo hub al power supply,
inoltre dovrebbe essere che ogni computer si collegato tramite 2 schede di
rete una alla rete A (attiva) mentre l'altra alla rete B (disattiva).
Post by MarkB
Post by rigo
- rindondanza delle macchine = no
di cosa? per fare cosa? webserver? posta? switch? semmai dimmi cosa devono
ridondare o che almeno gli altri hanno ridondato e aruba non ha.
dai un occhio a un server ridondante (compaq/hp proliant dl380 o dl580)
ovviamente sono extra ma una società che fa housing dovrebbe proporre server
simili

3 power supply hot swap
6 cpu cooler hot swap
hd scsi hot swap
2 controller scsi
2 nic (1 operativa e l'altra in standby)
Post by MarkB
bhe hanno un anello di 6 link 155mbps con wind e hanno 2 cisco 7500 in
bilanciamento.... chi ha una confrontabile connetivita'?
se posso, di noc ne ho visitati parecchi e te ne cito un paio (neanche tanto
grandi) 9 connessioni a 155 mbps con 3 differenti carrier, 4 core router in
bgp4, 8 switch interni, e ogni computer è collegato con 2 schede di rete
Post by MarkB
non dire gente che
ha 4-5 link a 2mbps con il mix perche' non vale molto come confronto.
forse non hai ben in chiaro cosè il mix, al mix non si collegano cani e
porci ma unicamente aziende con una propria rete e con una propria
connettività a internet http://www.mix-it.net/accesso.htm
--
ITHost (your host company)
Technical Manager
C. Paparelli (MCSE,MCSD,MCDBA)

http://www.ithost.ch
rigo
2003-08-27 22:14:10 UTC
Permalink
ovvio che io a sta fila di tecnicismi non ci so arrivare, certo che però
capisco da solo che con 20 euro non rientri nei costi nemmeno per il
piffero.
MarkB
2003-08-28 11:20:38 UTC
Permalink
Post by ITHost
con ridondanza della struttura si intende che tutti i singoli componenti
della rete devono essere ridondanti dal più piccolo hub al power supply,
inoltre dovrebbe essere che ogni computer si collegato tramite 2 schede di
rete una alla rete A (attiva) mentre l'altra alla rete B (disattiva).
si ovvio il mio era sarcasmo, benche' la ridondanza nell'impianto di
condizionamento mi sembra una esagerazione(citato da rigo).... magari mi
sbaglio.
Post by ITHost
Post by MarkB
Post by rigo
- rindondanza delle macchine = no
di cosa? per fare cosa? webserver? posta? switch? semmai dimmi cosa devono
ridondare o che almeno gli altri hanno ridondato e aruba non ha.
dai un occhio a un server ridondante (compaq/hp proliant dl380 o dl580)
ovviamente sono extra ma una società che fa housing dovrebbe proporre server
simili
3 power supply hot swap
6 cpu cooler hot swap
hd scsi hot swap
2 controller scsi
2 nic (1 operativa e l'altra in standby)
ma pensi che aruba usi computer con non abbiano ste caratteristiche? usano
ora per l'hosting dell 2650 che mi sembra non si discostino molto da quanto
da te citato e infatti lo offrono come modello di punta della offerta dei
server dedicati, dato che ha anche la ERA per il controllo remoto in 1 ip
dedicato...
Post by ITHost
Post by MarkB
bhe hanno un anello di 6 link 155mbps con wind e hanno 2 cisco 7500 in
bilanciamento.... chi ha una confrontabile connetivita'?
se posso, di noc ne ho visitati parecchi e te ne cito un paio (neanche tanto
grandi) 9 connessioni a 155 mbps con 3 differenti carrier, 4 core router in
bgp4, 8 switch interni, e ogni computer è collegato con 2 schede di rete
senti chiunque puo' comprarsi un 10*155mbs e farseli attaccare.... tutto sta
a vedere quanto al fornitore del servizio stai pagando, perche', a fronte di
un guasto al fornitore principale, lui ti fornisca un servizio adeguato....
non so se mi sono spiegato.... inutile avere dei 155 se poi chi ti ci da
connettivita' non ti fa passare, non ti pare? e gente che paga 9*155 pieni
di traffico non ci sono in italia, fai un po' te.
(8 switch interni cosa sono? il 1° livello dell'albero della connettivita'
sotto i router? ah collegare 2 schede di rete non e' che ti risolve il mondo
intendi.... se si spacca la scheda di rete attiva ti devi collegare al
computer, cambiare l'ip e metterlo nell'altra e attivarla dopo aver
disattivato l'altra e farti un bel clear arp-cache nei router e switch se
vuoi che ci giri del traffico. se si spacca lo switch anche)
Post by ITHost
Post by MarkB
non dire gente che
ha 4-5 link a 2mbps con il mix perche' non vale molto come confronto.
forse non hai ben in chiaro cosè il mix, al mix non si collegano cani e
porci ma unicamente aziende con una propria rete e con una propria
connettività a internet http://www.mix-it.net/accesso.htm
ah grazie, avevo gia' presente la cosa.
Ciao,
Marco.
rigo
2003-08-28 11:36:26 UTC
Permalink
:: si ovvio il mio era sarcasmo, benche' la ridondanza nell'impianto di
:: condizionamento mi sembra una esagerazione(citato da rigo)....
:: magari mi sbaglio.

no. perchè se questa estate l'impianto si rompeva...
hai voja come la temperatura saliva, e con quest umidità...



:::
::: 3 power supply hot swap
::: 6 cpu cooler hot swap
::: hd scsi hot swap
::: 2 controller scsi
::: 2 nic (1 operativa e l'altra in standby)
::
:: ma pensi che aruba usi computer con non abbiano ste caratteristiche?

una tantum, almeno dove sono io in hosting.

:: usano ora per l'hosting dell 2650 che mi sembra non si discostino
:: molto da quanto da te citato e infatti lo offrono come modello di
:: punta della offerta dei server dedicati, dato che ha anche la ERA
:: per il controllo remoto in 1 ip dedicato...
::
:::: bhe hanno un anello di 6 link 155mbps con wind e hanno 2 cisco
:::: 7500 in bilanciamento.... chi ha una confrontabile connetivita'?
:::
::: se posso, di noc ne ho visitati parecchi e te ne cito un paio
::: (neanche tanto grandi) 9 connessioni a 155 mbps con 3 differenti
::: carrier, 4 core router in bgp4, 8 switch interni, e ogni computer è
::: collegato con 2 schede di rete
::
:: senti chiunque puo' comprarsi un 10*155mbs e farseli attaccare....
:: tutto sta a vedere quanto al fornitore del servizio stai pagando,
:: perche', a fronte di un guasto al fornitore principale, lui ti
:: fornisca un servizio adeguato.... non so se mi sono spiegato....

si, e comprare 10*155 sempre dallo stesso fornitore non fa altro che causare
quello che è successo a marzo.


:: ah grazie, avevo gia' presente la cosa.

per fortuna.


posspo fare una domanda: nei server in hosting quanti siti mette ar*** su un
server?
a) da 0 a 20
b) da 21 a 100
c) da 100 a 200
d) da 200 a 500
e) da 500 a 1000
rigo
2003-08-28 13:26:25 UTC
Permalink
:::
::: una tantum, almeno dove sono io in hosting.
::
:: su quelli nuovi, ripeto, tu sei in uno vecchiotto.
::
oh beh pago 20 euro come gli altri, io
::
::: posspo fare una domanda: nei server in hosting quanti siti mette
::: ar*** su un server?
::: a) da 0 a 20
::: b) da 21 a 100
::: c) da 100 a 200
::: d) da 200 a 500
::: e) da 500 a 1000
::
:: un gelataio ti dice come fa il gelato?

se il gelato mi *rallenta* la digestione cambio gelataio
MarkB
2003-08-28 13:36:41 UTC
Permalink
Post by rigo
::: una tantum, almeno dove sono io in hosting.
:: su quelli nuovi, ripeto, tu sei in uno vecchiotto.
oh beh pago 20 euro come gli altri, io
hai ragione, ma sei su un server piu' vecchio lo stesso..... se tu compravi
un server dedicato un anno fa certo ora non avevi un computer aggiornato
alle ultime versioni benche' tu stia pagando la stessa cifre di un server
dedicato nuovo... al piu' se ci fosse una forma di trade in....
Post by rigo
::: posspo fare una domanda: nei server in hosting quanti siti mette
::: ar*** su un server?
::: a) da 0 a 20
::: b) da 21 a 100
::: c) da 100 a 200
::: d) da 200 a 500
::: e) da 500 a 1000
:: un gelataio ti dice come fa il gelato?
se il gelato mi *rallenta* la digestione cambio gelataio
si ma certo non ti fa rallentare la digestione sapere se pastorizza ad una
certa temperatura o se usa semilavorati o prodotti non ancora lavorati... se
il prodotto finito e' buono punto e basta.
Riciao,
Marco.
ITHost
2003-08-28 12:09:48 UTC
Permalink
Post by MarkB
si ovvio il mio era sarcasmo, benche' la ridondanza nell'impianto di
condizionamento mi sembra una esagerazione(citato da rigo).... magari mi
sbaglio.
dipende dai tempi di recovery del sistema guasto, se per riattivare il
sistema di condizionamento ci voglio 30 giorni forse è meglio avere una
soluzione altrenativa non trovi?
Post by MarkB
ma pensi che aruba usi computer con non abbiano ste caratteristiche? usano
ora per l'hosting dell 2650 che mi sembra non si discostino molto da quanto
da te citato e infatti lo offrono come modello di punta della offerta dei
server dedicati, dato che ha anche la ERA per il controllo remoto in 1 ip
dedicato...
guarda che nel modello base dell 2650 tutte le opzioni sono degli extra e
non credo che vengano forniti così ma solitamente sono server standard
ovvero senza 2 controller scsi e senza 2 o 3 power supply, ecc.
Post by MarkB
senti chiunque puo' comprarsi un 10*155mbs e farseli attaccare.... tutto sta
a vedere quanto al fornitore del servizio stai pagando, perche', a fronte di
un guasto al fornitore principale, lui ti fornisca un servizio
adeguato....
Post by MarkB
non so se mi sono spiegato.... inutile avere dei 155 se poi chi ti ci da
connettivita' non ti fa passare, non ti pare? e gente che paga 9*155 pieni
di traffico non ci sono in italia, fai un po' te.
e chi ha mai parlato dell'italia? Inoltre avere 9 connessioni a 155 mbps non
vuol dire che dei per forza utilizzare a pieno carico ma semplicemente che
se un carrier ha dei problemi puoi tranquillamente utilizzarne un altro
senza che nessuno ne risenta
Post by MarkB
(8 switch interni cosa sono? il 1° livello dell'albero della connettivita'
sotto i router?
no sono i core switch (cisco catalist) che bilanciano il traffico da e verso
i core router e visto che i router sono 4 gli switch sono 8 in modo da
avere 2 segmenti ridondanti
Post by MarkB
ah collegare 2 schede di rete non e' che ti risolve il mondo
intendi.... se si spacca la scheda di rete attiva ti devi collegare al
computer, cambiare l'ip e metterlo nell'altra e attivarla dopo aver
disattivato l'altra e farti un bel clear arp-cache nei router e switch se
vuoi che ci giri del traffico. se si spacca lo switch anche)
forse questo ti schiarirà un po' le idee
http://www.intel.com/network/connectivity/resources/technologies/fault_tolerance.htm
Post by MarkB
ah grazie, avevo gia' presente la cosa.
allora perchè te ne sei uscito con sta cappellata?

"> non dire gente che ha 4-5 link a 2mbps con il mix perche' non vale molto
come confronto."
--
ITHost (your host company)
Technical Manager
C. Paparelli (MCSE,MCSD,MCDBA)

http://www.ithost.ch
ITHost
2003-08-28 13:39:49 UTC
Permalink
si ma se ti cito il modello con tutto accessoriato e' perche' loro usano
quello e vendono per server dedicati quello.... non parlo a casaccio e ti
prego di guardare il loro sito di serverdedicati prima di rispondermi.
appunto e mi dici dove trovi le info su 2 controller scsi (non confondere
con 2 channel) 2 nic e 2 power supply?
ah bella fregatura. Se da un carrier compri un backup, col piffero che tu
ci
mandi tutta la baracca se l'altro (o gli altri) ti lasciano a piedi.... ma
scusa di quanto connettivita' la tua azienda (ithost) avete e come siete
connessi? per fare un confronto....
visto che ci occupiamo di consulenza e hosting e non facciamo noc ci
appoggiamo a noc seri e compententi 3 anni con uptime al 100%

http://www.ithost.ch/network.asp
bei gingillini.... costano troppo. (non per quello che fanno intendi, ma
in
assoluto)
se vuoi qualità te tocca pagà (e ho fatto pure rima)
preso nota.... comunque quanto detto sopra non e' sbagliato... e' la
situazione tipo se non hai il software che fa switchare tra di loro le due
schede.
aspe non confondere 2 nic in failover non vuol dire mettere 2 schede da 15
euro l'una in 2 slot pci ;-)
P.S. Ma vendete soluzioni tipo server dedicati di aruba?
si ma solo managed
--
ITHost (your host company)
Technical Manager
C. Paparelli (MCSE,MCSD,MCDBA)

http://www.ithost.ch
rigo
2003-08-28 14:02:29 UTC
Permalink
::
:: beati voi, ma l'affitto non vi rompe un po' le scatole? alla fine ci
:: compravate una webfarm con quanto spendete ......

e chi vende una webfarm con tre anni al 100% di uptime?
Ludico.Net - (ex: Malavon Despana)
2003-08-28 11:10:23 UTC
Permalink
E dico, fortuna che esiste Aruba.
lavori per loro??
Giacomo R.
2003-08-28 18:00:10 UTC
Permalink
Post by rigo
cmq con la nuova webfarm a titolo di cronaca è migliorato del 5% medio
l'utime ( su base trimestrale) delle macchine linux, mentre per quel che
iguarda le Nt ho assistito a un - 0,3% . Tali dati sono solo statistici e
non sono confermati, giacchè non ne posso prendere la responsabilità
Rispondo tardi perchè mi è venuto in mente sto quesito mentre tornavo oggi a
casa dal lavoro.
aruba ha all'incra 120/130 servers di cui una ventina linux e il resto Ms...
vuoi dire che l'hai controllati tutti?
i tuoi dati sono una media di TUTTI i loro servers?
capisco bene che le medie sono per l'appunto MEDIE e danno un risultato che
puo' essere generale.. ma basta che un server su tutti sia stato due ore
fermo in più dello stesso mese dell'anno scorso ed ecco il -0.3 % che hai
menzionato.. e poi essendo un dato relativo.
Per fare un esempio (assurdo, ok) se l'uptime prima era del 99.9 e ora fosse
del 99.6 non ci sarebbe da lamentarsi...
che ne pensate?
rigo
2003-08-28 18:57:47 UTC
Permalink
responsabilità
:::
:: Rispondo tardi perchè mi è venuto in mente sto quesito mentre
:: tornavo oggi a casa dal lavoro.
:: aruba ha all'incra 120/130 servers di cui una ventina linux e il
:: resto Ms... vuoi dire che l'hai controllati tutti?
:: i tuoi dati sono una media di TUTTI i loro servers?

no sono dati statistici, viziati e pieni di errori
e vengono fatti su 5 al massimo 6 server
ma mi danno un idea sulla situazione.

:: capisco bene che le medie sono per l'appunto MEDIE e danno un
:: risultato che puo' essere generale.. ma basta che un server su tutti
:: sia stato due ore fermo in più dello stesso mese dell'anno scorso ed
:: ecco il -0.3 % che hai menzionato.. e poi essendo un dato relativo.
:: Per fare un esempio (assurdo, ok) se l'uptime prima era del 99.9 e
:: ora fosse del 99.6 non ci sarebbe da lamentarsi...

si penso lo stesso.
il problema è che forse la seconda cifra non è 9
c***@LIBERO.IT
2003-08-26 18:30:16 UTC
Permalink
per i cosati di banda sono in linea anche con altri servizi
5 ? al mese per 25 Gb
25 ? al mese per 50 Gb
45 ? al mese per 75 Gb
con banda "garantita" di 5 Mbit/s
cordialità
Nico
2003-08-27 08:56:20 UTC
Permalink
QTC from QRA: Pierluigi - QTR: Tue, 26 Aug 2003 19:00:26 +0200
Post by Pierluigi
Ciao a tutti,
sono capitato x caso sul sito di Aruba e mi a incuriosito il fatto che
ora "dicono" aver attivato una nuova web farm che sembra molto
performante. Così mi sono soffermato a guardare un pò i loro servizi (di
solito fuggivo solo a sentirli nominare) e devo dire che sono rimasto
ben impressionato da come presentano i servizi e dal supporto di
materiale on-line, il dubbio mi resta però sul funzionamento, perchè con
prezzi così bassi possono essere affidabili??? Tempo fa so che molti si
lamentavano ... e ora, come va?????
per quanto riguarda assistenza e roba del genere non
ne ho idea, se vuoi qualche dato sull'uptime..
http://uptime.netcraft.com/up/hosted?netname=TECHNORAIL-NET,62.149.138.0,62.149.159.255
--
Nico
rigo
2003-08-27 09:32:19 UTC
Permalink
:: http://uptime.netcraft.com/up/hosted?netname=TECHNORAIL-
:: NET,62.149.138.0,62.149.159.255
::
http://uptime.netcraft.com/up/accuracy.html#os
rigo
2003-08-27 12:15:22 UTC
Permalink
5 ? al mese per 25 Gb
25 ? al mese per 50 Gb
45 ? al mese per 75 Gb
con banda "garantita" di 5 Mbit/s
cordialità
se posso darti un consiglio spassionato aprofitta dell offerta di server
colocati da wmgitalia per cui il primo anno è gratis, in alternativa dai un
occhiata a rackshack sperando che non vadano più a fuoco eheheh

ciao
Continua a leggere su narkive:
Loading...