Discussione:
AEMMENET: Polizia Postale di Massa al lavoro
(troppo vecchio per rispondere)
Maxwell
2004-10-30 10:45:35 UTC
Permalink
Allora, ho avuto un lungo colloquio con la Polizia Postale di Massa.
Ovviamente sono a conoscenza del fatto. Il punto è che attualmente è
arrivata presso i loro uffici soltanto una denuncia.
Un po' poco in verità, ma comunque non si sono fatti condizionare da questa
cosa e si sono messi subito al lavoro. GLi è arrivata qualche telefonata ed
hanno capito che era solo la punta di un iceberg.
Qualche giorno fa sono andati fisicamente in via mura nord 10 ma... non
c'era nessuno.
Questo messaggio che sto digitando, l'ho praticamente concordato con loro
stessi per cercare di VELOCIZZARE LE PRATICHE il più possibile. In questo
stesso momento, dopo aver raccolto varie altre informazioni e dopo aver
letto i messaggi di questo NG, stanno cercando di conttattare direttamente
il magistrato per avere la possibilità di farsi firmare quel benedetto pezzo
di carta che gli permetterebbe di entrare fisicamente negli uffici Aemmenet.
Attenzione, sono molto importanti alcune cose:
1 - Denunciare la cosa presso il posto di polizia postale più viciino o alla
questura.
2 - In caso di INFORMAZIONI IMPORTANTI relative alle indagini ed in
particolar modo a dove sarebbero i server, le macchine, insomma, i nostri
dati (io ho sentito parlare di Milano, qualcuno sa qualcosa in merito?)
siete invitati a contattare appunto la Polizia Postale di Massa:
Tel. 0585 255491
Fax: 0585 259212
e-mail: ***@tiscalinet.it

SI RACCOMANDANO DI NON CHIAMARLI SOLO PER DIRGLI COSE CHE GIA' SANNO (del
tipo il server è out da 15 giorni).
Ma se avete informazioni che pensate possano essere utili non esitate a
contattarli.
Vi assicuro che si stanno da fare parecchio. L'ispettore Rossi ha preso a
cuore questa situazione: ha capito che ci sono davvero parecchie persone in
difficoltà e che mi ha detto che non esiterebbe di lavorarci anche in orari
che non gli competerebbero pur di arrivare a risolvere la cosa nel minor
tempo possibile cercando di bruciare le tappe. DIAMOGLI una mano e in questo
modo CI DAREMO NOI STESI UNA MANO.

Dai ragazzi, cominciamo a muoverci insieme, sperando di recuperare almeno i
dati (e la cosa sarebbe un vero e proprio TRAGUARDO).

Max.
Cla!
2004-10-30 10:47:30 UTC
Permalink
Post by Maxwell
Questo messaggio che sto digitando, l'ho praticamente concordato con loro
stessi per cercare di VELOCIZZARE LE PRATICHE il più possibile. In questo
stesso momento, dopo aver raccolto varie altre informazioni e dopo aver
letto i messaggi di questo NG, stanno cercando di conttattare direttamente
il magistrato per avere la possibilità di farsi firmare quel benedetto pezzo
di carta che gli permetterebbe di entrare fisicamente negli uffici Aemmenet.
Non è che se il magistrato sequestra tutti i server li tiene per due
anni e voi i dati non li vedete più?

Da quello che ho capito è il fornitore di Aemmenet che non "libera" i
server, non Aemmenet stessa ... tnat'é che i server mi sembra siano a
Milano e non a Massa ...

My 2 cents
Claudio
--
www.spaghettilearning.com :: E-learning open source

Non c'è bisogno di qualcun'altro che parli di cose da fare, ma di
qualcuno che le faccia
Maxwell
2004-10-30 11:05:15 UTC
Permalink
----- Original Message -----
From: "Cla!" <***@yahoo.com>
Newsgroups: it.lavoro.professioni.webmaster
Sent: Saturday, October 30, 2004 12:47 PM
Subject: Re: AEMMENET: Polizia Postale di Massa al lavoro
Post by Cla!
Non è che se il magistrato sequestra tutti i server li tiene per due
anni e voi i dati non li vedete più?
Non cerdo proprio.
Post by Cla!
Da quello che ho capito è il fornitore di Aemmenet che non "libera" i
server, non Aemmenet stessa ... tnat'é che i server mi sembra siano a
Milano e non a Massa ...
Capito da cosa? E chi sarebbe il fornitore di Aemmenet?
Cla!
2004-10-30 11:33:25 UTC
Permalink
Post by Maxwell
Non cerdo proprio.
Sono contento che tu abbia delle certezze, io non he ho, soprattutto
quando ho a che fare con avvocati e tribunali.
Post by Maxwell
Post by Cla!
Da quello che ho capito è il fornitore di Aemmenet che non "libera" i
server, non Aemmenet stessa ... tnat'é che i server mi sembra siano a
Milano e non a Massa ...
Capito da cosa? E chi sarebbe il fornitore di Aemmenet?
Ma scusa, con tutta la comprensione che ho per la vostra situzione ( e
un po' di biasimo per non avere una copia di backup in locale dei siti),
ma tu vai a presentare denunce senza neanche sapere dove stanno i
server? E pensi che andando negli uffici di Massa la polizia postale li
prende e e te li porta a casa senza sequestrarli per presentarli come
prova?? ma è il modo di presentare denunce alla polizia postale senza
essere *minimamente* informati di quanto sta accadendo? posti sul ng ok,
ma il NG lo leggi anche???? Cavolo, facendo così adesso hai coinvolto la
polizia di Massa quando i server sono fisicamente a Milano, vedrai il
tempo che si perde solo a rimbalzarsi chi fa cosa ...

Leggi qui va ...

http://groups.google.com/groups?q=aemmenet+blixer&hl=en&lr=&selm=2tf4kmF1u5u3fU1%40uni-berlin.de&rnum=1

Ciao e buona fortuna per la situazione tua e di tutti gli altri clienti ...
Claudio
--
www.spaghettilearning.com :: E-learning open source

Non c'è bisogno di qualcun'altro che parli di cose da fare, ma di
qualcuno che le faccia
Maxwell
2004-10-31 10:12:23 UTC
Permalink
Post by Cla!
Sono contento che tu abbia delle certezze, io non he ho, soprattutto
quando ho a che fare con avvocati e tribunali.

Non ho certezze altrimenti non starei qui a chiedere e a darmi da fare.
Post by Cla!
Ma scusa, con tutta la comprensione che ho per la vostra situzione ( e
un po' di biasimo per non avere una copia di backup in locale dei siti),
ma tu vai a presentare denunce senza neanche sapere dove stanno i
server?

1 - Non ho ancora presentato denuncia
2 - Che consideraziuone è la tua? Non si potrebbe denunciare se non si sa
dove stanno i server? Del tipo: è inutile denunciare il furto della tua auto
se non sai in quale garage l'hanno parcheggiata......
3 - Io so che i server prima erano a Massa poi a Milano. Ma potrebbe essere
stato spostato tutto.
Quando ci si rivolge alla Polizia è anche perchè NON SI HANNO CERTEZZE.
Post by Cla!
E pensi che andando negli uffici di Massa la polizia postale li
prende e e te li porta a casa senza sequestrarli per presentarli come
prova?? ma è il modo di presentare denunce alla polizia postale senza
essere *minimamente* informati di quanto sta accadendo? posti sul ng ok,
ma il NG lo leggi anche????


Ascolta, non sono qui a prendere lezioni di vita da te ma a cercare di fare
qualcosa per i miei dati. Invito anche gli altri a muoversi.
Se la società sta a Massa io mi rivolgo alla Polizia Postale di Massa. Se i
server stanno a Milano credo proprio che saranno loro a passare quanto di
dovere ai colleghi lombardi.
Post by Cla!
Cavolo, facendo così adesso hai coinvolto la
polizia di Massa quando i server sono fisicamente a Milano, vedrai il
tempo che si perde solo a rimbalzarsi chi fa cosa ...

Quanto tempo? Il tempo di una telefonata. Hey, emani sentenze dall'alto di
una posizione privilegiata che sembri avere. Dai la sensazione di sapere
parecchie cose.
Non fai prima a dirle direttamente senza stare li alla finestra a dispensare
perle di saggezza e a girarci intorno? Del resto, SE NON ERRO, tu eri uno di
quelli che aveva i dati lì, poi li hai spostati altrove...
O mi sbaglio?
Cooper
2004-10-31 10:16:12 UTC
Permalink
Post by Maxwell
1 - Non ho ancora presentato denuncia
e che ci aspetti...
Post by Maxwell
Del tipo: è inutile denunciare il furto della tua auto
se non sai in quale garage l'hanno parcheggiata......
Normalmente, prima di parlare di furto si verifica che non l'abbiano portata
da qualche parte le autorità autorizzate a farlo.... ad esempio in seguito a
una violazione del codice stradale :)
Post by Maxwell
3 - Io so che i server prima erano a Massa poi a Milano. Ma potrebbe essere
stato spostato tutto.
E allora verifica dove sono stati spostati prima...
Post by Maxwell
Quando ci si rivolge alla Polizia è anche perchè NON SI HANNO CERTEZZE.
No, è perchè si hanno certezze.... se fai una denuncia devi avere elementi
sicuri... sennò tutto si ritorce contro.
Post by Maxwell
Ascolta, non sono qui a prendere lezioni di vita da te ma a cercare di fare
qualcosa per i miei dati. Invito anche gli altri a muoversi.
Sei nel posto sbagliato allora, qui di certo non risolverai il tuo problema.


Cooper.
--
[web:] http://www.blueware.it
http://www.italchat.it
[icq:] 146 781 935
[msn:] ***@blueware.it
Maxwell
2004-10-31 11:48:16 UTC
Permalink
Cooper, mi sa che sei un po' lento nel comprendere... ti rispondo solo
dicendoiti che se non fai parte degli "sventurati" stanne fuori che dei tuoi
"saggi" interventi che in firma ti pubblicizzano l'attività non ne abbiamo
bisogno.
Se ci fai caso all'inizio mi rivoilgevo ai coinvolti direttamente nella
vicenda. E ad essi continuo a rivolgermi
Occupati delle tue cose che di cazzate ne ho lette parecchie e vai
tranquillo che tu in questo hai dato un contributo cospicuo.
Tra le tante sparate ti ricordo che i DNS non puntano a nulla, sito SPARITO
(do you understand?). NON ESISTE. Una cosa che non esiste, NON C'E'. Ed io
dovrei ancora aspettare a rivolgermi alla Polizia postale? DOVE STA IL MIO
SITO? A CHI LO CHIEDO? A TE? A ME? AL WEB?
Io lo chiedo alla Polizia Postale.
Neo
2004-10-31 11:57:51 UTC
Permalink
Per Maxwell cosa mi consigli di fare?

Ho un sito in hosting da Aemmenet, più che il recupero dei dati (ho dei
backup) mi rode il fatto che ho pagato da 2 mesi il rinnovo del 3 anno. A
breve sposterò il sito altrove visto che questa inattività mi crea problemi
sono già sparito da google.
Cosa devo fare per recedere dal contratto e tentare di recuperare i soldi?
devo andare dall'avvocato o devo chiamare la polizia postale di massa e
aggiungermi alla lista dei clienti di Aemmenet?
Qualcuno è andato di persona nela loro sede per vedere se ci sono o sono
scappati al'estero con i soldi? io purtroppo sto a 300/400 km e non ci posso
andare.

Ciao e grazie
Maxwell
2004-10-31 20:09:21 UTC
Permalink
Post by Neo
Per Maxwell cosa mi consigli di fare?
Ho un sito in hosting da Aemmenet, più che il recupero dei dati (ho dei
backup) mi rode il fatto che ho pagato da 2 mesi il rinnovo del 3 anno. A
breve sposterò il sito altrove visto che questa inattività mi crea problemi
sono già sparito da google.
Cosa devo fare per recedere dal contratto e tentare di recuperare i soldi?
devo andare dall'avvocato o devo chiamare la polizia postale di massa e
aggiungermi alla lista dei clienti di Aemmenet?
Qualcuno è andato di persona nela loro sede per vedere se ci sono o sono
scappati al'estero con i soldi? io purtroppo sto a 300/400 km e non ci posso
andare.

Ciao e grazie


Sposta il sito e fai la denuncia ( ma i soldi, secondo me, non li rivedrai
più )
Si, qualcuno è andato di persona: la Polizia Postale; gli uffici Aemmenet
sono chiusi, non c'è nessuno dentro. Ognuno interpreti la cosa come crede...
Canzonando
2004-11-01 18:39:48 UTC
Permalink
Post by Neo
Post by Neo
Per Maxwell cosa mi consigli di fare?
Ho un sito in hosting da Aemmenet, più che il recupero dei dati (ho dei
backup) mi rode il fatto che ho pagato da 2 mesi il rinnovo del 3 anno. A
breve sposterò il sito altrove visto che questa inattività mi crea problemi
sono già sparito da google.
Cosa devo fare per recedere dal contratto e tentare di recuperare i soldi?
devo andare dall'avvocato o devo chiamare la polizia postale di massa e
aggiungermi alla lista dei clienti di Aemmenet?
Qualcuno è andato di persona nela loro sede per vedere se ci sono o sono
scappati al'estero con i soldi? io purtroppo sto a 300/400 km e non ci posso
andare.
Ciao e grazie
Sposta il sito e fai la denuncia ( ma i soldi, secondo me, non li rivedrai
più )
Si, qualcuno è andato di persona: la Polizia Postale; gli uffici Aemmenet
sono chiusi, non c'è nessuno dentro. Ognuno interpreti la cosa come crede...
Ho lo stesso vostro problema solo che il mio sito è down da un mese pur
avendo pagato regolarmente, ho incominciato ad avere problemi e ad
accorgermi che qualcosa non andava da luglio, il server sul quale era il
mio sito impazziva e mi dava quote full, il sig. Marco Atzori per
risolvere mi ha aumentato la quota disk togliendo la limitazione, ho
incominciato ad inviare (forse un migliaio di e-mail di spamming al
giorno) dico questo perchè ricevevo migliaia di avvisi di mancato recapito
Alla fine di settembre il mail server non funzionava più, non inviavo e
non ricevevo,non sono mai riuscito più a contattare aemmenet nè via e-mail
nè telefonicamente...ah! non so se ci avete fatto caso ma il truble ticket
non funzionava da giugno..insomma credo di aver assistito alla lenta
decadenza di aemmenet, come un cretino non ho fatto un backup dei dati...è
dire che lo sapevo! Un amico che conosce Marco Atzori mi ha detto che gli
hanno ackerato i server e messo in condizione di chiudere, per quanto mi
riguarda ha fatto il passo più lungo della gamba, ora sarà scappato in
venezuela con quella cretinetta dalla vocina querula che non sa neanche
registrare un messaggio in segreteria.
Fatemi sapere, se posso contribuire a fare qualcosa sono a disposizione,
per quanto mi riguarda ho trovato hostingplan.it già da qualche tempo e i
siti dei miei clienti ed altri li ho messi lì...mi trovo benissimo ed ho
scoperto che esistono pannelli più evoluti, in italiano ...comprati!.Ecco
il problema di aemmenet è che non hanno investito su questo e continuavano
ad usare vecchi pannelli ensim per apache open source....
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Cooper
2004-10-31 13:03:42 UTC
Permalink
Post by Maxwell
Cooper, mi sa che sei un po' lento nel comprendere... ti rispondo solo
dicendoiti che se non fai parte degli "sventurati" stanne fuori che dei tuoi
"saggi" interventi che in firma ti pubblicizzano l'attività non ne abbiamo
bisogno.
Se ci fai caso all'inizio mi rivoilgevo ai coinvolti direttamente nella
vicenda. E ad essi continuo a rivolgermi
Occupati delle tue cose che di cazzate ne ho lette parecchie e vai
tranquillo che tu in questo hai dato un contributo cospicuo.
Tra le tante sparate ti ricordo che i DNS non puntano a nulla, sito SPARITO
(do you understand?). NON ESISTE. Una cosa che non esiste, NON C'E'. Ed io
dovrei ancora aspettare a rivolgermi alla Polizia postale? DOVE STA IL MIO
SITO? A CHI LO CHIEDO? A TE? A ME? AL WEB?
Io lo chiedo alla Polizia Postale.
Dal tono del tuo linguaggio, comincio a classificarti come troller :) Basti
osservare che hai violato le più banali regole della netiquette.
Saluti, Cooper.
--
[web:] http://www.blueware.it
http://www.italchat.it
[icq:] 146 781 935
[msn:] ***@blueware.it
Cla!
2004-10-31 13:46:45 UTC
Permalink
Post by Maxwell
Quanto tempo? Il tempo di una telefonata. Hey, emani sentenze dall'alto di
una posizione privilegiata che sembri avere. Dai la sensazione di sapere
parecchie cose.
Senti, come ti permetti di rivlgerti così a me? Neanche ci conosciamo!
Sei venuto qui a fare il saputello senza neanche sapere dove risiedevano
fisicamente i dati, io te l'ho fatto notare e tu, da maleducato, mi hai
risposto:

"Capito da cosa? E chi sarebbe il fornitore di Aemmenet?"

dimostrando il fatto che neanche sai di che parli.
Post by Maxwell
Non fai prima a dirle direttamente senza stare li alla finestra a dispensare
perle di saggezza e a girarci intorno? Del resto, SE NON ERRO, tu eri uno di
quelli che aveva i dati lì, poi li hai spostati altrove...
Certo, 2 anni fa quando ho preso il server da WMGitalia, che tra l'altro
è anche sponsor di connettività per i miei progetti. Non riesco a capire
cosa tu voglia dire.

Claudio
--
www.spaghettilearning.com :: E-learning open source

Non c'è bisogno di qualcun'altro che parli di cose da fare, ma di
qualcuno che le faccia
Maxwell
2004-10-31 20:02:29 UTC
Permalink
"Cla!" <***@yahoo.com> ha scritto nel messaggio news:916hd.9803$***@twister1.libero.it...


Un chiarimento.
Voglio chiedere a chi non è parte in causa in questa situazione di evitare
di fare il "saputello". Nella vita è facile, molto facile dispensare
consigli, dire come comportarsi, praticamente fare i conti con i soldi degli
altri...
Ripeto per l'ennesima volta: i miei messaggi si rivolgono a chi come me è
"vittima" di questa situazione.
Tuttti gli altri possono parlare e magari dire: "capisco il vostro
disagio..." INTANTO IL DISAGIO E' NOSTRO NON VOSTRO.
Lasciate CORTESEMENTE decidere cosa fare alle parti in causa. Evitate
CORTESEMENTE di mettere bocca in affari non vostri magari con l'unico scopo
di pubblicizzare le vostre attività.
IN PRATICA EVITATE CORTESEMENTE DI "SCIACALLARE".
E poi qualcuno parla di netiquette... BEL CORAGGIO.
Cla!
2004-11-01 09:39:17 UTC
Permalink
Post by Maxwell
Un chiarimento.
Voglio chiedere a chi non è parte in causa in questa situazione di evitare
di fare il "saputello". Nella vita è facile, molto facile dispensare
consigli, dire come comportarsi, praticamente fare i conti con i soldi degli
altri...
Ti ricordo, per l'ultima volta, che ti ho solo fatto notare che i server
non stanno a Massa come tu pensavi.
Post by Maxwell
CORTESEMENTE di mettere bocca in affari non vostri magari con l'unico scopo
di pubblicizzare le vostre attività.
IN PRATICA EVITATE CORTESEMENTE DI "SCIACALLARE".
E poi qualcuno parla di netiquette... BEL CORAGGIO.
Attento, alla prossima ti becchi una querela
Claudio
--
www.spaghettilearning.com :: E-learning open source

Non c'è bisogno di qualcun'altro che parli di cose da fare, ma di
qualcuno che le faccia
Maxwell
2004-11-01 12:07:45 UTC
Permalink
Post by Maxwell
Un chiarimento.
Voglio chiedere a chi non è parte in causa in questa situazione di evitare
di fare il "saputello". Nella vita è facile, molto facile dispensare
consigli, dire come comportarsi, praticamente fare i conti con i soldi degli
altri...
Ti ricordo, per l'ultima volta, che ti ho solo fatto notare che i server
non stanno a Massa come tu pensavi.
Post by Maxwell
CORTESEMENTE di mettere bocca in affari non vostri magari con l'unico scopo
di pubblicizzare le vostre attività.
IN PRATICA EVITATE CORTESEMENTE DI "SCIACALLARE".
E poi qualcuno parla di netiquette... BEL CORAGGIO.
Attento, alla prossima ti becchi una querela
Claudio


1 - Leggi bene tutto prima di scrivere che i server li pensavo essere a
Massa...
2 - Se ravvedi i termini per querelare ti invito a farlo. Ma fallo però, non
dirlo solamente.
3 - Ribadisco: aria. Non è con gente come te che intendo confrontarmi su
questa discussione che ho personalmente aperto. Ne ho ampiamente spiegato le
ragioni ma continui ancora a ficcarci il naso.
Abbiamo dei grossi problemi NOI. Evita di metterci bocca che per tua fortuna
non fai parte dei malcapitati. Laciasci confrontarci e decedere cosa
dobbiamo fare. Questo è l'unico posto dove possiamo eventualmente
comunicare.
SE IL MESSAGGIO NON TI E' CHIARO TE LO COPIO ED INCOLLO ALL'INFINITO.
Lino Mari
2004-11-01 17:25:00 UTC
Permalink
Post by Maxwell
Abbiamo dei grossi problemi NOI. Evita di metterci bocca che per tua
e cosa dovremmo farci?
Post by Maxwell
fortuna non fai parte dei malcapitati. Laciasci confrontarci e
decedere cosa dobbiamo fare. Questo è l'unico posto dove possiamo
eventualmente comunicare.
state messi malissimo...
Post by Maxwell
SE IL MESSAGGIO NON TI E' CHIARO TE LO COPIO ED INCOLLO ALL'INFINITO.
impare la netiquette e il quoting...
--
Lino Mari
http://www.ebow.it - e-business on web!
http://www.ebow.it/blog/ - Mktg Log
http://www.dev2dev.it - La rete ha connesso nuove particelle - d2D004
tox
2004-11-03 10:28:39 UTC
Permalink
Io non ho notizie su dove possano essere i server.. circa 2 anni fa parlando
con Atzori mi aveva detto che erano a Pisa ma non so altro.

Per quel che riguarda un'eventuale denuncia io non l'ho ancora fatta perchè
sinceramente non so se e come possa aiutarmi a riottenere i miei dati ma se
fosse d'aiuto, non esiterei a farla.

Per tutta la polemica invece con gli altri utenti del NG sinceramente sono
dalla tua parte: alcune persone hanno risposto, come già in altre
situazioni, senza il minimo interesse nella cosa: soltanto per fare i
saputelli o per passare 5 minuti di tempo. Possono anche evitare e
rispondere ai post soltanto quando hanno qualcosa di serio da dire, non solo
per intervenire a tutti i costi.



--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/

Continua a leggere su narkive:
Loading...